Depersonalizzazione e derealizzazione

Inviata da Antonia Lai · 24 ago 2020

Salve, mi chiamo Antonia.
Vorrei sapere se questi due disturbi siano solo associati all'ansia o se appartengono ad altre categorie di disturbi psichici.
E poi, per favore, ditemi perché mi capitano e perché ci devo vivere 24 ore al giorno da anni.
Sono in cura da una psicoterapeuta da anni, che è molto brava e capace, ma che in questo frangente non mi sembra mi dia risposte che per me potrebbero essere fondamentali.
Vi prego, datemi un vostro parere
Grazie mille, Antonia

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 AGO 2020

Buongiorno Antonia,
quando si tratta di sovrapporsi al lavoro di un collega, mi sento di andare....in punta di piedi.
Qual'è il suo dubbio: di provare depersonalizzazione e derealizzazione e che questi siano dovuti ad un disturbo psichico più grave dell'ansia?
questi fenomeni sono spesso conseguenza di traumi (ma probabilmente questo lei lo sa già) e forse non vengono presi in considerazione e relegati al ruolo di sintomi quali, in effetti anche io li considererei.
Le domande, che sono certa vi state già facendo, sono: perché tende ad estraniarsi dalla realtà e ad uscire da se stessa? che cosa c'è di tanto doloroso? Cosa potrebbe farla sentire abbastanza sicura da renderla in grado di affrontare l'indagine psichica?
Dott. Giuliana Gibellini

Dott.ssa Giuliana Gibellini Psicologa - Psicoterapeuta Psicologo a Carpi

372 Risposte

260 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 AGO 2020

Gentile Antonia,
non ci ha fornito particolari su quelli che ha chiamato nel titolo depersonalizzazione e derealizzazione.
Come li descriverebbe, quali pensieri e sentimenti vi sono associati?
Potrebbe essere utile parlarne con la sua terapeuta per valutare insieme in questa fase l'eventuale aggiunta o meno di un obiettivo terapeutico relativo alla loro gestione.
Le faccio tanti auguri
dott. Giovanni Iacoviello

Dott. Giovanni Iacoviello Psicologo a Bergamo

112 Risposte

86 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18350

psicologi

domande 28950

domande

Risposte 98950

Risposte