Dargli una possibilità o lasciarlo?

Inviata da miriana2707 · 17 giu 2019 Terapia di coppia

Salve a tutti, ho 19 anni e sono fidanzata da 6 mesi.
Nei primi mesi era tutto perfetto, fin dal primo giorno in cui ci siamo visti ho avuto una cotta per lui, ma nell'ultimo periodo va'tutto male.
Da 6 mesi litighiamo ogni giorno inutilmente ( le discussioni partono da lui)
Tra noi c'è pochissima comunicazione perché ogni volta che ci vediamo stiamo sempre a casa da lui. Quando vedo che sbaglia nei miei confronti vorrei parlargliene ma so che poi discutiamo e pur di non farmi sentire da i suoi che discutiamo preferisco non dirgli nulla. Vorrei passare la giornata quelle volte in cui ci vediamo diversamente
Anche facendo una semplice passeggiata ma lui dice che è sempre stanco. Quando stiamo a casa la prima cosa che pensa è quella di fare dei preliminari, ma riceve soltanto lui perché con me ha difficoltà (non riesce a farmi raggiungere un orgasmo e quindi devo fare da me) se gli dico che non voglio fare preliminari lui si incazza.
Tra noi a parte preliminari non c'è niente altro, non abbiamo un rapporto completo da 5 mesi ne ho parlato con lui ma non gli interessa. Sono arrivata a tradirlo e lui l'ha scoperto. Mi ha perdonata dicendomi che è successo per colpa sua e mi ha promesso che da lì lui sarebbe cambiato, ma non è successo. Da 6 mesi non fa altro che dirmi che cambierà ma non l'ha mai fatto. Sto cominciando a capire che la cosa migliore sia lasciarlo, lui l'ha capito e sta cercando di farmi cambiare idea dicendomi che stavolta cambierà sul serio ma io non gli credo più.
Non so che fare sono confusa non so se dargli un'altra possibilità o finirla qui, ho paura a dargli una possibilità perché non vorrei che poi si riveli una perdita di tempo ma allo stesso tempo non ho il coraggio perché so che lui ci rimanebbe male

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 GIU 2019

Buonasera Miriana, forse per prendere la giusta decisione può riflettere su cosa il suo ragazzo le dà nel "qui e ora", i motivi attuali per starci insieme. Eventualmente, può anche valutare di farsi guidare e sostenere da un professionista. Resto a sua disposizione e non esiti a contattarmi per qualsiasi chiarimento Dott.ssa Laura Ceccoli Psicologa e Psicoterapeuta della Persona, della Coppia e della Famiglia

Dott.ssa Laura Ceccoli Psicologo a Genova

38 Risposte

63 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte