Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Cuore in due

Inviata da Luisa · 20 mar 2018 Terapia di coppia

Buonasera, sono fidanzata da 5 anni e da un po' di tempo ho dubbi sulla nostra relazione. Sono consapevole che un ragazzo come lui non lo si trova facilmente, dimostra molta premura nei miei confronti e fa di tutto per me... Nonostante ciò sento il desiderio di fare nuove esperienze. Io ho 20 anni, lui 27 e nella mia vita ho fatto pochissime esperienze in campo amoroso. Ne ho parlato con lui varie volte, ma tutto ciò che ci ho guadagnato è stata la perdita della sua fiducia ed ora è convinto che non lo ami più.
In questa mia fase di crisi ho ripreso i rapporti con un ragazzo di vecchia conoscenza... Alla fine è successo che ci siamo baciati e ci siamo rivisti un altro paio di volte, fin quando per me la situazione non è diventata insostenibile.

Il mio fidanzato mi dà sicurezza, quando penso al futuro lui c'è sempre. Il nostro rapporto sessuale è sporadico e non soddisfacente. Da qualche giorno non ho neanche voglia di vederlo e baciarlo mi fa repulsione.
Il ragazzo con cui sono stata è il tipico bel ragazzo che ha avuto molte esperienze, spensierato e che segue l'istinto. Questo suo lato mi intriga, perché ho sempre voluto essere più spensierata. D'altro canto non vorrei mai instaurare una vera relazione con lui.

Secondo voi è normale questa esigenza di voler fare nuove esperienze o è segno che non lo amo più?

Anticipatamente vi ringrazio.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 MAR 2018

Cara Luisa, dalle sue parole arriva piû che altro un senso di "vita" quando parla di questo nuovo ragazzo, e invece una sensazione di "staticitâ" e non interesse quando parla del suo ragazzo. Rispondere alla sua domanda ė molto difficile, ci sarebbero molti aspetti da approfondire. Ció che ė innegabile ě che lei sente il bisogno di fare altre esperienze, come se di fatto la sua relazione non fosse sufficiente, o comunque come se non ricevesse piû ciò di cui ha bisogno. Forse dovrebbe provare a fare chiarezza dentro di se (magari con il supporto di un professionista) per capire se la sua relazione di coppia puó andare avanti cercando di parlare con il suo ragazzo dei suoi bisogni e di venirvi incontro reciprocamente, o se invece non prova piû alcun sentimento per lui. Senza dubbio lasciare il certo per l'incerto non ě per nulla facile e comprendo il disorientamento che questo potrebbe procurarle. Ma, forse, sentire di aver seguito se stessa nonostante tutto e qualsiasi scelta farâ, sarâ per lei fonte di coraggio e forza. Auguri, dott.ssa Daniela Cannistrá.

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

237 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 MAR 2018

Ciao Luisa,
non so se la voglia di fare nuove esperienze può essere classificata come normale o non normale, so solamente che, secondo quanto scrivi, essa è presente in te e sono convinto che, come ogni sensazione che ci si presenta davanti, sia degna di essere se non altro ascoltata soprattutto al fine di individuare il bisogno che si cela alle sue spalle e che sembra premere per essere soddisfatto. Considerando le tue parole mi immagino potrebbe essere un bisogno che riguarda la sfera sessuale sessuale in modo ampio (seduzione, piacere di essere vista, conquistata, ecc..) e non limitata all'atto sessuale vero e proprio, che però non ritengo possa essere non considerato (bisogno e curiosità di fare nuove e diverse esperienze sessuali).
Svelando e avendo più chiari i tuoi bisogni e desideri, se lo ritieni possibile ed opportuno, puoi decidere di parlarne con il tuo ragazzo oppure, se vuoi, cercare altrove la loro soddisfazione.
Per quanto riguarda la domanda che ti poni se ami o non ami ancora il tuo ragazzo, a questa puoi rispondere solamente tu in quanto ognuno a la proprio concezione di amore e il metro per misurarla.

Rimango a tua disposizione per ogni richiesta.

Un saluto.

P. Salvi

Dott. Pierluigi Salvi - Associazione di Promozione Sociale LOGOS Psicologo a Empoli

146 Risposte

52 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 MAR 2018

Cara Luisa,
la risposta alla domanda che ci rivolge può esser data solo da lei. Da quello che scrive non si riesce a comprendere bene in che modo le nuove esperienze in campo amoroso a cui fa riferimento, potrebbero entrare a far parte della sua attuale relazione. Tuttavia, se sente fortemente che questa necessità di sperimentare il nuovo è qualcosa di cui ha assolutamente bisogno per ricercare il suo benessere, sarebbe bene rendersene conto in modo da poter agire in un modo più chiaro. Per chiarirsi le idee, se dovesse sentirne la necessità, la invito a rivolgersi ad uno Psicologo della sua zona per un consulto.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1118 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21700

domande

Risposte 82150

Risposte