Crisi sentimentale: fidanzato/amante

Inviata da Elisabetta · 5 mar 2015 Terapia di coppia

Salve,
Sono una ragazza di 26 anni che da quasi 6 anni è fidanzata con M.
Il problema è nato tutto ad Ottobre dello scorso anno, in cui ho incontrato G.
M. non mi dava le attenzioni che aveva sempre avuto per me, mi dava per scontata. Quindi io mi sono avvicinata a G. ed abbiamo iniziato una sorta di relazione clandestina. A Gennaio io ed M. ci siamo lasciati, ma con G. le cose si erano "rovinate"; dopo meno di un mese io ed M. ci rimettiamo insieme perché io non riuscivo a vivere senza.
Ora dopo un mese, il comportamento di M. non è cambiato: io mi aspettavo un miglioramento, un po' di premura.
Che avesse capito quello che era cambiati in lui.
"E' il lavoro che mi fa questo effetto", dice M.
E così ho riiniziato a vedermi con G., al quale ho confessato di essermi leggermente innamorata di lui, visti i pochi mesi. E lui ricambia.
Non so se è amore o infatuazione.
Ora sono ad un bivio.
Chi scelgo?
Ho paura che M. non riesca a tornare la persona che ho conosciuto e che G. sia così premuroso perché sono solo 3 mesi.
Ho bisogno di una mano, grazie.

Martina

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 MAR 2015

Cara Martina,
leggendo la sua lettera mi pare che quello che lei sta cercando sia attenzione e affetto, che cerca in entrambi questi uomini, ma ha paura di non poter riceverli né dall’uno né dall’altro.

Il dubbio che si pone nella scelta da fare tra i due potrebbe dipendere da questo bisogno di amore da soddisfare.

E’ su questo, a mio parere, che si dovrebbe concentrare, facendosi aiutare da un esperto.

E così potrà fare certamente la scelta giusta, cominciando come prima cosa a scegliere se stessa.

Dott.ssa Danila Giuranno Psicologo a Lecce

31 Risposte

91 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 MAR 2015

Buongiorno,
per rispetto della sua persona e della mia professionalità
preferisco non dare consulenze senza avere informazioni più dettagliate
sulla sua situazione. Se ha bisogno può contattarmi ai miei recapiti.
Cordiali saluti. Cristiano Grandi.

Dott. Cristiano Grandi Psicologo a Modena

22 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 MAR 2015

Buongiorno Martina,
a 26 anni puoi pensare di riprendere te stessa con un percorso psicologico. Avere due possibili amanti è qualcosa che nutre un vuoto in te, che fra l'altro sembra non essere colmato dalla contemporanea presenza. Inoltre sei in continua fluttuazione tra il senso di colpa di tradire e il senso di rabbia di un G. parziale nella relazione. Cerca un collega e lavora per la tua indipendenza e individuazione. Buona fortuna.

PSISES - Centro di Psicoterapia e Sessuologia Clinica Psicologo a Correggio

9 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 MAR 2015

Cara Martina
certo che prima o poi dovrai o scegliere fra i due o trovare un nuovo fidanzato in quanto alla tua età si ha voglia di costruire una relazione solida che possa avere degli sbocchi importanti.
La scelta ci sarà e guardandoti dentro comprenderai qual'è la persona giusta.
Tuttavia, a mio parere, la cosa più importante per te sarebbe riuscire a comprendere a fondo come mai nelle relazioni vieni ad essere svalutata e presa "per scontata" come giustamente osservi tu.
Sarebbe importante comprendere in che modo i tuoi atteggiamenti e comportamenti portano a questo da parte dei tuoi partner e, addirittura in tempi brevi.
Io, fossi in te, prenderei molto seriamente questo fatto soprattutto in previsione di una serenità futura nella relazione che ti porterà a costruire una famiglia.
Forse devi lavorare sulla tua autostima, sul modo di relazionarti e sul modo di affrontare le problematiche.
Per fare questo ci vorrà un bravo psicoterapeuta e un (anche piccolo) investimento di tempo e denaro; però credimi che ne varrà la pena!
Un caro saluto e un augurio (oggi è la festa della donna!)
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7010 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 MAR 2015

Buongiorno Martina,
questo bivio di cui parla le si presenta dopo un lungo percorso con M., 6 anno insieme e per la sua giovane età sono davvero importanti. E' cresciuta insieme a lui e nel frattempo lei è sicuramente cambiata, come anche M. sarà cambiato e in questa evoluzione sono normali fasi critiche, dubbi e desiderio di sperimentare altro. Spesso però queste crisi porta la coppia a ritrovarsi, a riscoprirsi e a riadattare nuove modalità relazionali, altre volte queste crisi servono per comprendere che i cambiamenti avvenuti sono inconciliabili con i bisogni e le necessità che ciascun membro della coppia porta come proprio bagaglio individuale.
Le consiglio di riflettere a riguardo e di non esitare a consultare un professionista specialista in terapia di coppia che sicuramente potrà aiutarvi a comprendere meglio in quale direzione la vostra coppia sta andando.
Cordialmente.
Dott.ssa Marilena Porcelli

Dott.ssa Marilena Porcelli Psicologo a Firenze

6 Risposte

15 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 MAR 2015

Buongiorno Martina.
La vita sentimentale è indubbiamente una dimensione complessa, che ci invita prima o poi a scelte importanti, e le scelte importanti che prendiamo definiscono a sua volta chi noi siamo, che cosa vogliamo per noi dalla vita, e dove stiamo andando...
Leggendo la sua particolare esperienza ad un certo punto mi sono domandato se fosse lei a decidere con quale partner continuare a frequentarsi, o se fossero G. ed M. a decidere per lei con chi dovesse stare in un certo momento della sua vita. Lei come si sente in questo bivio? Come una spettatrice o una protagonista?
Forse la domanda giusta non è con chi voglio stare, ma come mi voglio sentire...
E questo rimanda al suo percorso di conoscenza interiore, che in fondo è il senso evolutivo della vita di coppia...
Spero di averle fornito qualche spunto utile per ritrovare la sua strada.

Dott. Claudio Arturo Ferrarin

Dr. Claudio Arturo Ferrarin Psicologo a Busto Arsizio

6 Risposte

17 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 MAR 2015

Buongiorno Martina,
se di due ne potesse fare uno forse avrebbe risolto il problema..
Perdoni la battuta ma un pò è così, perchè entrambi hanno qualcosa che risponde alle sue aspettative e qualcosa che non va..
Allora forse è da queste aspettative che deve partire, da quelle premure che desidera legittimamente dal suo fidanzato ma che è già preoccupata che anche G nel tempo potrebbe non avere per lei tanto quanto ora... In effetti questo rischio c'è... magari sarà per il lavoro, magari per situazioni personali o altro..
Pensi allora a cos'altro è importante per lei ..
Buona scelta
Dssa Daniela Sirtori - MOnza

D.ssa Daniela Sirtori Psicologo a Villasanta

246 Risposte

219 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24200

domande

Risposte 86900

Risposte