Crisi interiore. .dubbi. paura, confusione mi aiutate?

Inviata da Nina. 5 giu 2017 2 Risposte  · Terapia di coppia

Buonasera
intanto mi scuso perché molto probabilmente sarò molto lunga nel raccontare.
Allora 3 mesetti fa circa ho conosciuto un ragazzo su una chat,abbiamo parlato molto,ci sentivamo tutti i giorni tutto il giorno,lui purtroppo ha avuto una brutta delusione d amore dopo anni di fidanzamento con una ragazza,gli sono stata accanto per aiutarlo e giorno dopo giorno conoscendolo mi ha iniziato a piacere,tanto .
Il tempo passa e mi innamoro di lui. .
solo che ci sono stati alti e bassi ,perché il sentimento crescendo e non potere fare nulla per starci insieme mi faceva sempre male.perché giustamente lui non se la sentiva una nuova relazione e lo capisco quindi avrei aspettato che lui si sentisse libero dai fantasmi del passato,però piano piano tenendo dentro di me questo reprimere i sentimenti mi dilaniava. .
Lui mi ha detto che in futuro considera una relazione con me e siccome ci vuole stare con la testa,senza pensieri perché ci tiene molto,preferisce aspettare senza andare veloce.
Io sto benissimo quando sto con lui,quando lo sento sono felice,è un ragazzo fantastico,per bene perfetto per me e ne sono innamorata. .
Solo che da qualche gg sono entrata in crisi,non capisco cosa sento. .
Mi viene un ansia allo stomaco e paura perché mi vengono sensazioni,"voci" che mi dicono"a te non piace,non ti frega nulla"cose così. .mi sta ammazzando la situazione,perché non è così ma perché succede questo?sono disperata.
Premetto che non ho il ciclo da un mese,sarà lo stress,ma anche quello mi ammazza. .volevo chiedervi cosa succede?io oggi quando lo sentivo ero felice,contenta subito dopo sono andata in crisi.è una fissazione?secondo voi non essendo ancora concreta questa situazione mi crea disturbo?forse la paura che non possa esserci un futuro,mi sono creata una corazza e per paura di una delusione ho assunto questo atteggiamento?ed è vero che se mi dispero così tanto vuol dire che sono interessata veramente ma soffocata da ansia.stress panico sembra il contrario?aiutatemi per favore non so più che fare

amore , crisi

Miglior risposta

Cara Nina,
Si sente confusione in ciò che racconta.
La relazione da tempo non è definita, ciò le crea ansia.
Nonostante le relazioni passate deludenti occorre chiarirsi e definire la vostra relazione.
Altrimenti le insicurezze Vi distruggono e minano la serenità.
Chieda un confronto chiaro e definitivo con il proprio ragazzo.
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Nina,
La situazione relazionale che sta vivendo è molto difficile e stressante: più passa il tempo e più aumenta il suo impegno e tenacia per concretizzare questa relazione, più aumenta l'ansia e più le possono venire pensieri opposti: "a te non piace, non ti frega nulla".
Le consiglio di definire meglio con questa persona la vostra relazione, ha aspettato giustamente che si riprendesse dalla relazione passata, ma non può aspettare all'infinito...
Cordiali Saluti Dr. Francesco Tinacci

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

6 GIU 2017

Logo Dott. Francesco Tinacci Dott. Francesco Tinacci

19 Risposte

12 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Ansia e crisi interiore e relazione

3 Risposte, Ultima risposta il 02 Maggio 2016

Confusione e dubbi sulla terapia

9 Risposte, Ultima risposta il 14 Febbraio 2018

Confusione rapporto in crisi

2 Risposte, Ultima risposta il 13 Luglio 2018

Dipendenza affettiva, depressione e confusione persistente

2 Risposte, Ultima risposta il 28 Luglio 2016

Amore e confusione

6 Risposte, Ultima risposta il 14 Febbraio 2016

Tanti dubbi e paure

6 Risposte, Ultima risposta il 02 Gennaio 2016

Dubbi sul mio matrimonio causa ex

2 Risposte, Ultima risposta il 21 Marzo 2018

Fidanzata in crisi totale, ha rotto senza una logica

1 Risposta, Ultima risposta il 31 Maggio 2018

Il mio ragazzo con l'ansia ha troppi dubbi e ci siamo lasciati

1 Risposta, Ultima risposta il 12 Luglio 2016