Crisi esistenziali continue

Inviata da Serena · 17 ott 2016 Crisi esistenziale

Buonasera,
sono Serena, 30 anni, capelli blu, pesci ascendente pesci :) Un pesce fuor d'acqua sempre.
Scrivo perchè sono all'ennesima crisi esistenziale. Premetto che il mio compagno (attualmente ex, poi chissà.) mi ha fatto notare che mi succede puntualmente. Siamo stati insieme 4 anni ed ho alcune "deviazioni di percorso". Ha detto che capisce che sta arrivando il "periodo down", in base alla musica che ascolto, che ascolto sempre le stesse canzoni. Ed io non ci ho mai fatto caso, perché ascolto sempre la musica, una casa senza musica non la potrei sopportare.
La crisi del: "cosa voglio fare? Cosa voglio fare della mia vita? Dove voglio arrivare? Questo è davvero quello che voglio? Quando muoio, cosa racconteranno di me, che ero una gran lavoratrice? Avrò lavorato e basta? Cosa posso fare per dare un senso a questa vita? Ha iniziato a interessarmi un'altra persona...Il mio compagno lo amo? A questo punto credo di no, perché l'amore non dà spazio ad altre persone, l'amore è tra 2 persone, e basta. Che poi siamo 7 miliardi, la mia metà della mela, vuoi dire che l'ho trovata davvero? ...."

Diciamo che riconosco di trovarmi in difficoltà. Non riesco a prendere decisioni su niente, penso ad ogni conseguenza su me e chi mi sta intorno, avantissimo.
Sono stufa di chiedermi "cosa devo fare?", quindi provo a rivolgere a voi questa domanda che mi tormenta.

Grazie per l'attenzione,
Serena :)

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 OTT 2016

Buonasera Serena,
il Caos che si agita in Lei merita di essere ascoltato visto che ritorna ciclicamente, come se non avesse ancora ricevuto adeguata attenzione da parte Sua. Una terapia psicodinamica può aiutarla a mettersi in contatto con la Sua "parte pesce" e con le altre al fine di avere un dialogo interiore equilibrato ed armonioso. Sarebbe anche importante analizzare i sogni notturni che sono il prodotto più spontaneo nei momenti di difficoltà.
Intatno ricordi che le nostre emozioni devono essere per noi un faro nella nebbia, non la burrasca che ci porta in giro per oceani sconosciuti. Per questo è importante imparare a gestirle. Impari a riconoscere le varie parti quando si fanno sentire: magari cambierà gusti, come quelli musicali, o umore quindi scriva le caratteristiche delle sfaccettature della Sua personalità in modo da iniziare a definirle. Dia loro un nome, associ un colore: Le potrà sembrare più chiaro da quante e quali parti è composta. Buon lavoro!
Cordialmente, Griffini dott.a Barbara

Dott.ssa Barbara Griffini Psicologo a Parma

22 Risposte

83 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 OTT 2016

Buongiorno Serena, dal suo messaggio si coglie l'inquietudine di non riuscire a darsi una risposta definitiva a domande fondamentali; il fatto poi che queste domande si ripresentino ciclicamente e metta in discussione ogni volta le risposte che si è già data alla lunga diventa logorante. È vero che nella vita cambiano le priorità ma la direzione che si vuole seguire rimane costante. Hai mai pensato di fare un breve percorso di terapia? Le suggerisco la terapia cognitivo comportamentale di terza generazione per identificare i valori e progettare anche azioni e obiettivi congruenti con i essi per evitare di disperdere energie e sentirsi poco soddisfatti. Rimango a sua disposizione. Cordiali saluti Dott.ssa Elisa Zocchi

Dott.ssa Elisa Zocchi Psicologo a Samarate

109 Risposte

103 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Vedere più psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Altre domande su Crisi esistenziale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17200

psicologi

domande 24650

domande

Risposte 87950

Risposte