crisi emotive, come smettere di averle?

Inviata da Francesca il 31 mar 2017 Crisi adolescenziali

Salve,Buona sera e buon fine settimana sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata con un ragazzo dolcissimo che riesce a riempirmi di attenzioni anche quando non ha tempo. Siamo insieme da soli 2 mesi ma io penso di aver perso seriamente la testa per lui. Nonostante ciò ogni tanto mi sorgono delle crisi, mi lascio prendere dall'ansia e dal nervosismo senza alcun motivo. In quei momenti di crisi penso che prima o poi a lungo andare la relazione finirà, che sto perdendo tempo, che l'amore non esiste, che un giorno si stancherà di me, che mi sta prendendo in giro perché in realtà vuole arrivare ad un suo scopo.
A me dispiace un sacco perché non vivo bene la relazione, penso che il tutto sia dovuto ad una mia veccia storia, durata 2 anni, con la persona con cui ho avuto il mio primo rapporto sessuale .esattamente un'anno fa è finita la storia con il mio ex ragazzo. Nonostante io mi autoconvinca che sia finita bene in realtà non è proprio così mi ha lasciata da un giorno all'altro, il giorno prima confessava amore eterno ed il giorno dopo un lungo messaggio con seri dubbi esistenziali.. era la seconda volta che avevamo deciso di finirla perché già qualche mese prima ci lasciammo, credo di essere traumatizzata da questa cosa perché sono convinta che mi abbia usata solo per arrivare al suo scopo, il rapporto sessuale. Come posso smettere di pensare al passato come al presente, smettere di avere queste crisi emotive\isteriche?Vivere un rapporto nel presente così com'è? Non pensare al futuro con occhi pessimisti?... non vivo bene più. Grazie in anticipo per la risposta e per aver dedicato qualche minuto ad una sconosciuta.:)
P.S ho sempre chiesto un confronto con no psicologo ai miei genitori , perché non credo che sia una cosa strana, anzi, del tutto naturale, ma i miei genitori affermano che voglio fare la vittima e che dallo psicologo ci vanno i matti. Non le persone ''a posto'' come me.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Francesca,
ora lei ha trovato un nuovo ragazzo con cui sta bene ed è innamorata. La storia con il suo precedente partner è stata per lei traumatizzante ed ha paura di rivivere la stessa esperienza. Si è sentita usata esclusivamente per il rapporto sessuale ed abbandonata da un giorno all'altro senza spiegazione. L'insicurezza e la paura le creano pensieri negativi, ciò sfocia in crisi emotive. Si concentri sulle emozioni che sente e vive ora con il suo ragazzo, sono uniche e speciali. Provi a sostituire questi pensieri negativi con altri più costruttivi: "io vivo il momento qui ed ora con il mio ragazzo, lo amo e mi sento forte ed in grado di dimenticare il passato". Tutto ciò che è stato non esiste più, ora lei deve lasciare andare il passato. Trovi un modo, un rituale per salutare la sua storia precedente e viva appieno il presente. Se non riesce da sola provi ad insistere con i propri genitori per un sostegno psicologico. Lo psicologo lavora tantissimo sulla normalità e prevenzione, purtroppo molte persone non sono a conoscenza di ciò ed è un vero peccato! Buona giornata
Dott.ssa Donatella Costa (Brescia)

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2421 Risposte

2048 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77300

Risposte