Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

crisi dopo la nascita del bimbo

Inviata da Christian il 31 dic 2016 Crisi esistenziale

Salve ho 41 anni la mia compagna 26 abbiamo un figlio di 10 mesi e la nostra relazione dura da quasi tre anni. Un amore intenso e spensierato poi dopo la nascita del bimbo tutto è cambiato lei non lavora la vedo stressata arrabbiata e dice che io sono diverso non sono più quello di cui si era innamorata mi ha lasciato dice che devo cambiare e non so in cosa sinceramente. Credo che un figlio renda la vita diversa e che insieme bisogna superare le difficoltà aiutandosi. Non so come comportarmi per farle capire che è la sua vita che secondo me è cambiata e le fa vedere tutto nero. Cosa posso fare vorrei andare da un terapeuta esperto ma nn so dove andare. Sono di Asti

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Carissimo amico, posso comprendere la difficile situazione nella quale si trova. La sua compagna starà passando un periodo molto difficile, probabilmente non è solo la vita che è cambiata, ma anche una serie di equilibri interni alla signora in questione, questo si riflette sul vostro rapporto e magari anche su quello del bambino. Difficile affrontare il problema con poche righe, ma proviamo ad addentrarci nella situazione. Perchè la sua compagna non sta lavorando? L' impegno con il piccolo è diventato totalizzante? Qualcuno in famiglia aiuta la sua compagna? Lei in che modo riesce ad essere presente? Come sostiene nel quotidiano la sua compagna? Quanto riesce ad occuparsi di lei e di suo figlio? Beh, tutte domande a cui bisognerebbe dare una risposta. Le consiglierei qualche incontro da uno psicologo per riuscire a capire se e come può essere di aiuto a sua moglie e successivamente, se ce ne fosse motivo, una terapia di coppia. Cordiali saluti.
Dott.ssa Barbara De Luca

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Christian, se è sua intenzione consultare un collega può cercarne uno anche attraverso il sito dell'Ordine degli Psicologi del Piemonte.
La nascita di un figlio cambia gli equilibri nella coppia e può slatentizzare pensieri, difficoltà...
Eventualmente potrebbe proporre in futuro una terapia di coppia.
Tanti auguri e cordiali saluti.
Dott.ssa Cinzia Beluardo

Dott.ssa Beluardo Cinzia Psicologo a Torino

26 Risposte

8 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Vedere più psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Altre domande su Crisi esistenziale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20050

domande

Risposte 77800

Risposte