Crisi di una studentessa al primo anno di università

Inviata da archstud · 20 lug 2020

Salve, sono una ragazza di 20 anni alla fine del primo anno di una triennale in architettura.
Al momento della scelta universitaria ho optato per architettura per un semplice interesse personale. Nonostante non ne sapessi molto, quello che si studia in questa facoltà mi ha piacevolmente colpita (ovviamente ci sono degli esami che non mi piacciono particolarmente, ma questo penso sia normale). Ho putroppo incontrato molte difficoltà che non hanno fatto altro che abbattermi fino al punto di pensare di non essere abbastanza, di non essere adatta a questo tipo di studio. Al liceo sono sempre stata tre i più bravi della classe e i professori mi hanno sempre ripetuto che avrei potuto fare tutto quello che desideravo. Il solo ricordo di queste frasi mi ferisce profondamente perché probabilmente non è proprio così.
Nonostante le difficoltà ho sostenuto gran parte degli esami del primo anno con buoni voti ma la fatica, sia fisica che mentale, è immensa e mi chiedo se ne valga la pena... È indubbiamente una facoltà che richiede dedizione e un grandissimo impegno, mi chiedo se io sia così appassionata da fare così tanti sacrifici...
Negli ultimi mesi mi sono trovata a pensare ad un "piano b" e penso mi piacerebbe molto studiare comunicazione. Penso che le materie e il tipo di studio siano più affini alla mia persona ma sarebbe comunque un salto nel vuoto.
Da una parte mi ripeto di resistere altri due anni, laurearmi e successivamente capire che strada intraprendere (ci sono comunque professioni legate all'architettura che mi interessano moltissimo) dall'altra mi dico che architettura è solo una perdita di tempo e che dovrei trovare un altro percorso che faccia al caso mio. Sicuramente da settembre inizierò un percorso con uno psicologo ma eventualmente cambiare facoltà è una scelta che devo intraprendere adesso...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27700

domande

Risposte 95400

Risposte