Crisi di rabbia bambino 2 anni

Inviata da Marta · 23 set 2020

Gentilissimi,
ho un bambino di 2 anni molto sveglio, gran chiacchierone, fa ragionamenti che a detta delle maestre del nido sono parecchio avanti e addirittura un po' da "mitigare". È spesso, praticamente sempre, agitato e iperattivo. Da qualche mese a questa parte manifesta delle crisi di rabbia per qualsiasi cosa vada storto, in casa o fuori. Un nostro "no", una pallina che non va dove dovrebbe, una cosa che non è andata esattamente come lui aveva immaginato. Quando ha queste crisi allargle braccia e si getta a terra. Urla, si dimena e si picchia da solo in testa. Noi soffriamo molto a vederlo così e non sappiamo come aiutarlo. In questi ultimi giorni, le manifestazioni sono aumentate, capitano per ogni singola cosa da quando lo andiamo a prendere all'asilo fino all'ora della nanna. (al nido sta facendo qualche scenata per entrare, ma poi di giorni ci riferiscono che è sempre tranquillo.) grazie molte per qualsiasi aiuto vogliate darci. Marta

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 24 SET 2020

Buongiorno Marta, sarebbe utile capire da cosa sia dipeso questo stato di agitazione.
Molto spesso i bambini utilizzano il corpo e i propri comportamenti aggressivi per manifestare ciò che non riescono ancora a dire a parole.
Una soluzione alle sue reazioni rabbiose al no, ad esempio, potrebbe essere quella di spiegargli l'importanza delle regole: non tutto quello che vuole si può avere, e non tutto che vuole fare si può fare.
Può essere che vostro figlio abbia bisogno di essere 'contenuto' nelle sue reazioni in maniera maggiore, anche semplicemente attraverso il contatto fisico, calmandolo e modulando, in questo modo, il suo comportamento.
Consiglierei, se il problema persiste, di riferirsi ad uno psicologo, che possa trovare con voi delle soluzioni efficaci da adottare con vostro figlio in base alle situazioni quotidiane che si presentano.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

314 Risposte

256 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 SET 2020

Cara Marta,
questi comportamenti aggressivi che il vostro bimbo ha potrebbero essere una manifestazione di qualcosa che lo mette in agitazione, che lo preoccupa, che non lo fa stare tranquillo. Spesso infatti i bambini ricorrono a comportamenti, azioni e passano attraverso il corpo emozioni o pensieri che non riescono ad esprimere a parole.
Questa rabbia necessità quindi di essere riconosciuta, in modo tale che anche il vostro bambino possa comprendere che cosa gli succede in quei momenti e quella si chiama "rabbia" (per noi è scontato ma lui ancora non lo sa e potrebbe essere spaventato da qualcosa che non sa cosa sia). Potrebbe poi avere bisogno di un contenimento maggiore, attraverso il contatto fisico, e attraverso la spiegazione sempre molto calma e accogliente di come sia necessario esprimere certe emozioni (può arrabbiarsi senza picchiarsi, ma anzi provando a dirlo a mamma e papà che lo possono aiutare).
Se doveste trovare difficoltà ad applicare questi consigli, se queste manifestazioni dovessero intensificarsi e farsi più violente, vi consiglio di rivolgervi ad un professionista che può aiutarvi e accompagnarvi nella risoluzione del problema.
Dott.ssa Noemi Taddio

Mind Lab Psicologo a Trofarello

29 Risposte

10 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86900

Risposte