Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Credo di essere depressa

Inviata da laura il 20 ago 2016 Depressione

Premetto che sono sempre stata una persona tendenzialmente triste, non ho avuto un'infanzia felice, sono stata vittima di abusi da parte di un lontano parente, anche durante l'adolescenza non è andata bene.... Nonostante tutto ciò ho sempre nascosto bene la tristezza, tutto il mio vissuto, chi mi ha conosciuto e mi conosce mi descrive come solare, sorridente e positiva. In effetti cerco di esserlo e di vedere il bicchiere mezzo pieno, ho dovuto e continuo ad affrontare tante difficoltà, ma cerco di pensare che prima o poi arriverà un po' di serenità e affronto tutto dicendomi che sono tosta, che mi piego ma non mi spezzo... Ma in fondo so che non è così.. E più vado avanti e più mi sento fragile, stanca, apatica,angosciata, ormai non so più cosa fare per trovare un po' di pace e di serenità.... Nessuno, neanche mio marito, sa come effettivamente mi sento, un po' perché mi vergogno, un po' perché non voglio angosciare nessuno.
Non ha mai fatto parte del mio carattere, ma sono diventata invidiosa di chi mi sembra stia meglio di me.
Vorrei trovare un po' di serenità, un po' di equilibrio, cosa devo fare e a chi devo rivolgermi?... Potrebbe essere depressione?
Mi auguro di ricevere presto una gradita risposta. Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Laura,
mi dispiace leggere tutte le difficoltá che ha dovuto affrontare. È ammirevole la determinazione con cui ha cercato di affrontarle, l'essere tosta e il fatto che abbia cercato di ricordare a se stessa che prima o poi tornerá un po' di serenitá.
È opportuno peró che condivida con qualcuno le sue sofferenze e come si sente, se da sola pensa di non farcela. Penso che sarebbe opportuno intraprendere un percorso con un/a terapeuta con cui lei possa esprimere liberamente come si sente e che possa aiutarla a recuperare la vita che desidera e la serenitá e l'equilibrio che cerca. Non mi sbilancio a fare una diagnosi da queste poche righe.
Le auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,

dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta, Mantova

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

726 Risposte

2159 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Laura,
il tuo coraggio è ammirevole ma le difficoltà e i disagi psicologici non si superano dissociandosi ed esibendo agli altri un falso Sè e tenendo nascosto quello vero.
Pertanto il tuo nascondere a tutti tristezza e disagi, il tuo custodire segreti per vergogna o per non voler far preoccupare altre persone non è salutare.
Conviene dare voce alle tue ansie e alle tue emozioni in un percorso di psicoterapia perchè solo in questo modo si può costruire un Sè più coeso ed integrato.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6688 Risposte

18728 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno gentile Laura,
la cosa migliore da fare è richiedere una consulenza psicologica presso uno/a psicologo/a psicoterapeuta della sua città (può cercare su questo portale in base alla città) in presenza spiegherà come si sente, cosa prova, e riceverà una restituzione che le sarà d'aiuto per decidere di intraprendere un percorso psicologico alla scoperta di se stessa, oltre il suo "non voler essere di peso a nessuno" e oltre il senso di vergogna che prova nel sentirsi turbata da emozioni contrastanti.
Le auguro un buon "viaggio"!
Cordiali saluti
Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Roma

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1715 Risposte

2804 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15750

psicologi

domande 19950

domande

Risposte 79450

Risposte