Credo di avere un problema col cibo...

Inviata da Yulia De Muro · 1 mag 2017 Disturbi Alimentari

Sinceramente non so neanche cosa scrivere...è la prima volta che faccio una cosa del genere e che uso un app come questa...
Non sono molto brava ad aprirmi ma credo che in questo caso non ci sia molto da dire...credo che la "domanda" riportata sopra fossa bastare....
So solamente che non so più come comportarmi....non ne voglio uscire ma non voglio neanche stare male (che poi io non sto male) e litigare con tutte le persone che mi fanno notare questo problema anche perche se gli dico che sto bene non mi credono ed è peggio....
Non so più cosa scrivere....
nnon mi aspetto messaggi, risposte o quanto altro... In realtà non so neanche perché ho scritto e perché ve lo sto per inviare....
Scusate il disturbo e la perdita di tempo per chi leggerà ciò.
Ciao

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 1 MAG 2017

Cara Yulia

di te e del tuo problema dici davvero poco, eppure mi sembra che ci sia proprio tutto l'indispensabile. Parli di una richiesta di aiuto e della paura di farla; di confusione e malessere, ma anche, sebbene sussurrato, del desiderio di stare meglio; del timore di disturbare e della speranza che qualcuno accolga la tua timida richiesta.
In queste poche righe dici molto di te e io ti invito, ora che hai avuto il coraggio di incominciare (e chissà quanto ce ne è voluto!), di non fermarti e di contattare un professionista della tua zona che potrà accogliere il tuo bisogno di essere aiutata.
Hai tutto il diritto di farlo e di essere ascoltata, non temere!!!

Un augurio di felicità

Dott.ssa Chiara Ostini
Milano

Dott.ssa Chiara Ostini Psicologo a Milano

93 Risposte

155 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 MAG 2017

Gentile Yulia, prima di tutto non disturbi affatto, poi vorrei dirTi che senza ulteriori informazioni non è possibile darTi suggerimenti. Infatti Tu non spieghi quale sia l Tuo disturbo col cibo ( ce ne sono tanti ).
Se vuoi spiegarTi meglio io resto a Tua disposizione.
Dr. Marco Tartari, Asti

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

738 Risposte

441 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 MAG 2017

Cara Yulia,
il suo messaggio è confuso e non indica che tipo di problema lei abbia con il cibo, ma questo non importa adesso...la cosa rilevante è che lei finalmente, anche se con molti timori, è riuscita ad esplicitare una richiesta di aiuto...attraverso il cibo si possono manifestare molteplici disagi ed è necessario andarne a scoprire le cause.
Le consiglio pertanto, di rivolgersi (senza vergogna e/o pregiudizi) ad un PROFESSIONISTA PSICOLOGO/PSICOTERAPEUTA che sicuramente accoglierà la sua richiesta e l’aiuterà a fare chiarezza in merito al disagio che sta vivendo.
Buona Fortuna.
Dott.ssa Crocicchio MariaGiovanna
Psicologa-Psicoterapeuta

Ma.Lu.A. Studio Psicologia - dott.ssa Crocicchio MariaGiovanna Psicologo a Taranto

120 Risposte

155 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 MAG 2017

Gentile Yulia,
nel tuo breve messaggio si coglie negazione, contraddizione, ostinazione,sofferenza.
Se non contatti uno psicoterapeuta per farti aiutare perchè in tal modo ti sembra di apparire una persona "debole" mentre invece vuoi mostrarti "forte" sappi che sei completamente in errore.
D'altra parte comprenderai che gli psicologi possono impegnarsi ad aiutare solo i pazienti che vogliono essere aiutati.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7088 Risposte

20219 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi Alimentari

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi Alimentari

Altre domande su Disturbi Alimentari

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86900

Risposte