Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Cosa succede a lui

Inviata da Arena Rosanna · 6 nov 2017 Terapia di coppia

Salve.... Il mio compagno da due anni lamentava il mio modo di rivolgermi a lui e qualche giorno fa mi ha lasciata x quanto gli ho detto non ti ci mettere anche tu già altre volte aveva preso pause ora ha detto che sono una donna amabilissima ma che sentimentalmente gli è scattata qualcosa, che dobbiamo sentirci da amici e che deve riflettere e vedere se il suo allontanamento è definitivo o momentaneo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 NOV 2017

Cara Rosanna,
la comunicazione in un rapporto di coppia deve essere chiara, ma deve tener conto delle rispettive sensibilità.

Può darsi che il suo atteggiamento verbale e non verbale, abbia spaventato il suo compagno, al punto da chiedere uno spazio ed un tempo di riflessione.

Se dopo la pausa ci fossero ancora sentimenti importanti potreste valutare un percorso di coppia che vi supporti nell’attivare cambiamenti nelle dinamiche relazionali, che si sono rivelate disfunzionali.

Rimango a sua disposizione
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1356 Risposte

1197 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 NOV 2017

Cara Rosanna,
la comunicazione in un rapporto di coppia deve essere chiara, ma deve tener conto delle rispettive sensibilità.
Può darsi che il suo atteggiamento verbale e non verbale, abbia spaventato il suo compagno, al punto da chiedere uno spazio ed un tempo di riflessione.
Se dopo la pausa ci fossero ancora sentimenti importanti potreste valutare un percorso di coppia che vi supporti nell’attivare cambiamenti nelle dinamiche relazionali, che si sono rivelate disfunzionali.
Rimango a disposizione
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1356 Risposte

1197 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2017

Cara Rosanna, capisco il disorientamento momentaneo per la situazione che sta vivendo, con tutto il dolore e la paura di doversi "riorganizzare" da sola che ne consegue....mi sento di dirle di concentrarsi su se stessa, su come si vede e si ě vista in questa relazione, su cosa prova per il suo compagno, ma anche su cosa si aspetta da una relazione in generale, su quali sono i suoi bisogni. Appena avrâ fatto chiarezza dentro di sě provi a manifestare ciö che sente al suo compagno, anche solo per dare una "chiusura" con significato ad un pezzo di vita trascorso insieme....o magari, glielo auguro, parlarsi con sinceritâ mettendo in tavola umilmente i propri errori e i propri propositi vi porterâ a reinvestire sulla vostra relazione. Auguri

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

245 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2017

Buongiorno, sicuramente il fatto di essere lasciati" causa sofferenza, sentimenti di perdita e molta confusione. Allo stesso tempo può essere un momento importante per riflettere su noi stessi, sui nostri bisogni e su cosa cerchiamo in una relazione intima. Quando c è una crisi nella coppia, la responsabilità non è solo di una pesrnona ma è la coppia ad essere fonte di malessere pdr difficoltà di comunicazione, bisogni reciprocamente insoddisfatti. Dopo un breve periodo senza il suo compagno e chiaritasi rispetto a ciò che desidera, sarebbe bene compiere u. Percorso di coppia. Saluti

Dott.ssa Anna Maria Cavagnetto Psicologo a Torino

7 Risposte

7 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2017

Buongiorno Rosanna,
comprendo il disorientamento per l'incrinatura della relazione. Il compagno ha richiesto un tempo di riflessione che occorre concedere.
Lei come vive questo momento? Che cosa vorrebbe ritrovare? Cosa non vorrebbe più ripetere?
Per il momento si concentri su se stessa, dedichi del tempo alle relazioni.
In un secondo momento, potrebbe essere utile un percorso di coppia al fine di migliorare la comunicazione e la relazione.
Cari saluti
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2618 Risposte

2183 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2017

Buongiorno Rosanna mi sembra di capire che il suo compagno abbia deciso di interrompere la relazione e lei si sta chiedendo cosa gli stia accadendo. Rispetto a cosa succede a lui non lo possiamo sapere ma sicuramente lei potrebbe riflettere su cosa significa x lei questo allontanamento, come si sente emotivamente e cosa pensa a riguardo. Bisognerebbe capire il tipo di comunicazione instaurata e se si parla di un momento di crisi di coppia dove ognuno prende del tempo x se per poi effettuare un percorso insieme di terapia di coppia.

Dott.ssa Daniela Antonacci Psicologo a Fiumicino

5 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16350

psicologi

domande 22400

domande

Risposte 83450

Risposte