Cosa significa amare?

Inviata da Anonimo. 6 nov 2015 9 Risposte  · Terapia di coppia

Salve, volevo chiedere se secondo voi l'amore ha delle caratteristiche particolari. Ossia..Per esser davvero amore bisogna avere sempre desiderio di vedere il proprio partner?
Dopo quanti giorni si deve sentire la mancanza se non ci si vede per dire che si ama qualcuno?

amore

Miglior risposta

Cara Giulia
qui stai cercando di analizzare in modo troppo mentale qualcosa che ha una base inafferrabile.
Secondo me il modo migliore per descrivere l'amore o meglio l'innamoramento è quello inglese: "falling in love, dove il verbo to fall significa cadere, precipitare.
"Cadere innamorati" esprime bene l'idea, è una sensazione di essere come ammalati, posseduti da qualcosa che non si capisce bene cosa sia.
La "malattia amore" ha i suoi sintomi: la testa che gira, lo stomaco che si chiude, la testa che pensa sempre lì e s'incanta su tutto il resto, si piange facilmente, a volte non si dorme, si sta benissimo e malissimo insieme; una cosa complessa.
Detto tutto questo ti dico anche che quando "cadrai innamorata" te ne accorgerai benissimo da sola... finché ci devi ragionare sopra forse stai solo cercando di farti piacere qualcuno, forse per essere in pari con le amiche?
Un caro saluto
Dott Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Cara Giulia,
non è possibile dare una risposta univoca alle tue domande e, anche se ti sembrerà strano, ognuno ti risponderà in modo diverso dall'altro perchè il concetto di amore cambia a seconda della personalità e del modo di essere di ciascuno di noi.
Innanzitutto bisogna distinguere tra innamoramento e amore.
Il primo è una condizione "acuta" di chi vede rispecchiato nell'altro il proprio ideale dell'io che tradotto in parole più semplici vuol dire vedere nell'altro tutto ciò che si vorrebbe essere e che non si è, in una sorta di completamento (la cosiddetta "altra metà della mela").
L'amore, invece, è un sentimento più profondo e duraturo che ha in sè una contraddizione intrinseca perchè dovrebbe presupporre di volere il bene dell'altro indipendentemente dal proprio ma in realtà quasi sempre si traduce nel volere il bene dell'altro per il bene proprio e quindi non si riesce a scindere il concetto di amore dal concetto di "reciprocità".
Purtroppo, anche il sottoscritto non ha mai trovato una soluzione per questo dilemma.
Quanto alla tua seconda domanda, potrei risponderti che l'essenza dell'amore non si misura dalla durata del senso di mancanza dell'oggetto d'amore.
Spero di non averti confuso ulteriormente le idee sul concetto di amore.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

14 NOV 2015

Logo Dott. Gennaro Fiore Dott. Gennaro Fiore

5927 Risposte

16588 voti positivi

Sono in crisi dopo aver letto alcune risposte..
Io non capisco.
PS. Ho 22 anni

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

13 NOV 2015

Anonimo

Salve, sono la stessa ragazza che soffre di dubbio patologico sulla bellezza e amore. Nell'altra domanda non mi avete rassicurato sul mio rapporto e i miei dubbi rimangono, cambiano. E sento sempre che qualcosa non va. Eppure stiamo da due anni insieme e la mia psico dice che la storia non centra nulla.
Ho solo paura perché la sensazione che le cose non vadano bene rimane spesso.
Quindi mi fisso su quanto devo sentire, provare.. Quanto devo vederlo bello, essere felice, quanto mi deve mancare..

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

12 NOV 2015

martina

Gent.le Giulia,
l'amore è un sentimento molto profondo che coinvolge tutto il nostro essere. Non è possibile quantificare minuti, ore, giorni. In amore non c'è nulla di scontato o di uniforme. Amare vuol dire fondamentalmente star bene in presenza della persona amata, desiderarla, desiderare il suo bene e donarsi a lei.
Spero di esserti stata d'aiuto per chiarire i tuoi sentimenti.
Dott.ssa Maria Concetta Culcasi

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

11 NOV 2015

Logo Dott.ssa Maria Concetta Culcasi Dott.ssa Maria Concetta Culcasi

69 Risposte

15 voti positivi

Cara Giulia,
dalla domanda si intuisce che sei molto giovane, però ho bisogno della conferma.
Per darti una risposta dovrei conoscere la tua storia personale ed il rapporto che hai con amici ed amiche nonché con le eventuali relazioni sentimentali. Dopo di ciò, potrei farmi un concetto di come potresti essere diversamente da come ora ti senti.
Resto a disposizione se sentirai il bisogno di approfondire.
Dott.ssa Carla Panno
psicologa-psicoterapeuta

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

11 NOV 2015

Anonimo

Buonasera Giulia, a me questa domanda sembra un po provocatoria. Visto che scriviamo suggerimenti su qualunque argomento psicologico, lei, appunto provocatoriamente, ci fa una domanda molto generale cui nessuno di noi può dare una risposta che possa servire a qualcuno. Quesyo perché l'amore è talmente soggettivo da non poter essere pparametrizzat . Oppure è una ragazza talmente giovane da porre una domanda di questo tipo, ed allora l'unica risposta che posso darle è quella di esporsi di più al mondo per fare esperienza. Più esperisce è più conosce.
Buona fortuna,
dott. Massimo Bedetti,
Psicologo/Psicoterapeuta,
Costruttivista Postrazionalista-Roma

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

10 NOV 2015

Logo Dott. Massimo Bedetti Psicologo/Psicoterapeuta Dott. Massimo Bedetti Psicologo/Psicoterapeuta

651 Risposte

914 voti positivi

Buongiorno Giulia, lei chiede il significato della parola amore e se ha delle caratteristiche particolari. Queste domande vorrei rivolgerle a lei: cosa significa per lei amore? secondo lei come si manifesta?
Ognuno di noi ha un modo di amare diverso, con tempi diversi. Queste diversità variano a seconda del tipo di educazione ricevuta, del proprio carattere, delle esperienze fatte. Non è possibile generalizzare; esistono poi differenze tra cotta e amore, tra infatuazione e desiderio. Tendenzialmente la parola amore comporta condivisione di situazioni con il proprio partner, sensazioni di benessere quando si sta insieme, di mancanza quando il proprio compagno è lontano (non è possibile quantificare i giorni in quanto ogni tipo di mancanza è soggettiva..come le dicevo prima).
La inviterei a riflettere pertanto su queste domande che ha appena formulato, e a rispondere. Questo lavoro può essere importante in quanto permette di avere una maggiore conoscenza di se stessi, di ascoltarsi, di riflettere. Mi faccia sapere! Cordialmente

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

10 NOV 2015

Logo Dr.ssa Gloria Godioli Dr.ssa Gloria Godioli

31 Risposte

13 voti positivi

Buongiorno Giulia. Le domande che ti fai non hanno una risposta "vera" per tutti. Sono sensazioni del tutto personali che dipendono dal carattere e dalla personalità di ognuno di noi. Non esiste il manuale che ci dice "se ti manca dopo 3 ore è amore, altrimenti non lo è". L'amore è molto più di questo. Ci sono persone che hanno bisogno di vedersi e sentirsi con una maggiore frequenza, altre che non hanno la stessa necessità ma si amano lo stesso. La cosa importante è che si abbia la stessa visione del rapporto oppure la capacità di interpretare le esigenze dell'altro anche se diverse dalle nostre.
Ti faccio un grande in bocca al lupo per la tua vita.

Daniela Origo

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

10 NOV 2015

Anonimo

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Che cosa significa amare qualcuno?

5 Risposte, Ultima risposta il 11 Febbraio 2015

Cosa significa problema alle onde temporali sinistre nel eeg?

1 Risposta, Ultima risposta il 15 Aprile 2016

Sintomi non intrusivi, cosa significa?

5 Risposte, Ultima risposta il 08 Luglio 2013

Sogno brutto - cosa significa

2 Risposte, Ultima risposta il 08 Novembre 2017

Sognare un ex, cosa significa?

7 Risposte, Ultima risposta il 03 Febbraio 2014

Cosa significa carattere chiuso?

6 Risposte, Ultima risposta il 03 Maggio 2016

Sono donna e faccio sogni omosessuali, cosa significa?

2 Risposte, Ultima risposta il 03 Marzo 2018