Cosa potrei fare per risolvere la situazione?

Inviata da Daniele · 13 giu 2018 Terapia di coppia

Salve mi chiamo Daniele ho 20 anni e sono fidanzato da 8 mesi con una ragazza di 17 anni. Sono innamorato di lei e La nostra relazione è abbastanza stabile ,siccome siamo molto simili abbiamo una grande sintonia ma purtroppo non facciamo sesso. Ci abbiamo provato per diversi mesi senza alcun risultato. Lei è vergine mentre io no e dato che sono in astinenza da un anno e mezzo sempre più spesso comincio a prendere in considerazione il tradimento. Una parte di me vuole tradirla e non si cura dei suoi sentimenti L’altra si vergogna anche solo aver pensato a ciò.
Non riesco nemmeno più a capire cosa voglio.
Cosa posso fare?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 GIU 2018

Gentile Daniele,
anche se tu a 20 anni non sei "vergine", si può capire che la tua ragazza a 17 non si senta ancora pronta ad avere rapporti sessuali completi e non credo che puoi biasimarla per questo motivo!
Tuttavia, capisco anche la spinta ormonale nella tua situazione e allora sta alla tua pazienza e capacità di persuasione il cercare di coinvolgere la ragazza a vivere nel frattempo in maniera meno traumatica la sessualità magari limitandola al petting.
Se proprio non ottieni nulla sarebbe opportuno escludere tramite consulenza psicosessuologica che la tua ragazza possa aver avuto una educazione troppo rigida e moralista se non bigotta e/o vissuto altre situazioni inibitorie che spieghino il suo comportamento privo di totale interesse per il sesso.
Extrema ratio, puoi parlarle chiaro prima di prendere in considerazione l'idea di interrompere questa relazione anzichè pensare al tradimento stando ancora con lei, cosa che ti metterebbe dalla parte del torto con successivi possibili sensi di colpa.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno)

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7126 Risposte

20284 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 GIU 2018

Gentile Daniele,
comprendo il disagio personale, lei parla di alcuni tentativi non riusciti rispetto all'intimità. Riprovi a riparlarne alla ragazza di cui è innamorato, esponendo le proprie esigenze, insieme è possibile affrontare il blocco emotivo.
Se lo ritenete necessario, un percorso breve di coppia potrebbe supportarvi dal punto di vista relazionale.
Cordialmente
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2755 Risposte

2238 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 GIU 2018

Buongiorno,
Da quanto scritto vedo che si trova in un momento di grande difficoltà nonostante ci tenga a mantenere la sua relazione di coppia, le consiglierei di tentare di comprendere a fondo le motivazioni dell'impossibilità per la sua relazione di vivere serenamente la sessualità, anche con il supporto di uno psicologo.
Cordialmente,
Dr. Gianmaria Lunetta,
Psicologo clinico

Dr. Gianmaria Lunetta Psicologo a Torino

249 Risposte

400 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 GIU 2018

Gentile Daniele,
anche se tu a 20 anni non sei "vergine", si può capire che la tua ragazza a 17 non si senta ancora pronta ad avere rapporti sessuali completi e non credo che puoi biasimarla per questo motivo!
Tuttavia, capisco anche la spinta ormonale nella tua situazione e allora sta alla tua pazienza e capacità di persuasione il cercare di coinvolgere la ragazza a vivere nel frattempo in maniera meno traumatica la sessualità magari limitandola al petting.
Se proprio non ottieni nulla sarebbe opportuno escludere tramite consulenza psicosessuologica che la tua ragazza possa aver avuto una educazione troppo rigida e moralista se non bigotta e/o vissuto altre situazioni inibitorie che spieghino il suo comportamento privo di totale interesse per il sesso.
Extrema ratio, puoi parlarle chiaro prima di prendere in considerazione l'idea di interrompere questa relazione anzichè pensare al tradimento stando ancora con lei, cosa che ti metterebbe dalla parte del torto con successivi possibili sensi di colpa.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7126 Risposte

20284 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 GIU 2018

Gentile Daniele,
comprendo il disagio personale come uomo, tuttavia se lei è innamorato di questa ragazza forse potrebbe fare ancora alcuni tentativi. Il tradimento la allontanerebbe da questa storia. Riprovi a parlarne con calma alla partner esponendo le proprie esigenze, la ragazza forse ha solo bisogno di essere rassicurata.
Valuti l'opportunità di un breve percorso di coppia per consolidare il legame.
Cordialmente
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2755 Risposte

2238 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 GIU 2018

Caro Daniele, capisco che il tuo bisogno fisiologico ti porti a fare questi pensieri del tutto leciti. Pensieri che però, se si tramutano in realtà, rischiano di compromettere la tua relazione con questa ragazza. Se, consapevolmente, sei disposto ad assumerti la responsabilità di un tradimento e delle sue eventuali conseguenze fai la tua scelta. Credo, però, che parlare sinceramente alla tua ragazza di ciò che sta succedendo possa fare la differenza in maniera molto diversa. Parla di come ti senti e dei tuoi bisogni, provando anche ad ascoltare lei e le sue paure (il vostro rapporto è appena nato e ci sta che lei essendo vergine abbia dei timori...). Chiediti cosa provi davvero per lei e se il tuo sentimento ti può permettere o meno di aspettarla e restarle fedele.
Auguri di cuore, Dott.ssa Daniela Cannistrà.

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

257 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte