Cosa posso fare contro un trauma?

Inviata da Patrizia · 10 giu 2014 Trauma psicologico

Sono una ragazza di 22 anni tutto ha iniziato con dolori atroci nella vescica e basso ventre. Ho fatto tutte le visite possibili. Però hanno solo detto che la mia vescica e contratta! Poi ripensando che ho subito un trauma molto forte ho capito che è psicologico. Sono andata dal psichiatra e mi ha prescritto il rivotril e un antidepressivo perché avevo anche un disturbo ossessivo compulsiva. La sua diagnosi era ansia dal consumo di thc in passato!così sono andata avanti qualche mese..poi sono andata in una clinica dove mi hanno diagnosticato depressione ansia e disturbo ossessivo compulsivo! Mi hanno tolto il rivotril dopo averli presi mezzo anno..stavo malissimo per un po' però poi sembra che mi sono ripresa per un mese finché ho fatto un pap test! Avevo dolori atroci come al inizio idee di suicidio!non ho dormito per due settimane! Ho tentato il suicidio e i miei mi hanno costretta ad andare in psychiatria dove mi hanno tenuta per 2 mesi! Mi hanno diagnosticato un disturbo post traumatico da stress per quel ragazzo che mi ha costretto a fare sesso mi ha fatto tanta violenza psicologica!da li è nata l'ansia disturbo ossessivo compulsivo e disturbo borderline! Le mie braccia sono tagliate e bruciate da sigarette. Dopo un po' stavo meglio e sono andata a vivere dal mio nuovo ragazzo che capiva il mio problema col sesso(ho paura di farlo) dopo tre giorni mi ha buttata fuori di casa sono finita in psichiatria 3 giorni poi mi hanno mandata a casa!il giorno dopo ho tentato suicidio e sono di nuovo in psichiatria per tre giorni!adesso prendo la paroxetina e.n. e lyrica. Cosa devo fare per superare tutto questo? Volevo dire ho già fatto un anno di psicoterapia ma niente! Aiuto??

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 GIU 2014

Gentile signora Patrizia,
solo la psicoterapia potrà aiutarla ad uscire dal "problema". Anche definitivamente, non ostante qui presenti un referto diagnostico apparentemente poco promettente dal pdv prognostico.
Se quanto ha fatto non ha comunque prodotto gli effetti desiderati conviene cambiare psicoterapeuta, magari di un altro approccio.
dr paolo zucconi, sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale Udine (friuli venezia giulia)

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1570 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 MAR 2017

C'è un lungo lavoro da fare, ma ne puoi uscire...

Dr.ssa Margherita Scorpiniti Psicologo a Setteville

14 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 GEN 2015

Ciao un rimedio naturale è manuale EFT che scarichi gratis da internet creato da un Medico Americano che usa i meridiani del corpo con una frase che sarà sempre " anche se " poi dici il problema " io mi amo e mi accetto completamente e totalmente" si tratta di picchiettare il meridiano sul manuale c'è il grafico e dargli un valore di 10 batti finchè diventa 0 come sensazione così il trauma và via e trovi una soluzione di serenità, Poi leggi anche i libri di Paramahansa Yogananda come l'Autobiografia di uno Yogi ed Astrolabio Verso la realizzazione del Sè ed Astrolabio il Divino Romanzo ed Astrolabio Come vincere le sfide della vita ed Ananda I Sussurri dall'eternità ed Astrolabio Come essere una persona di successo ed Ananda To be Victorious in life ed Self Realization Fellowship sul sito SRF di Paramahansa Yogananda Finding Happyness in CD edizioni Ananda è un film molto bello anche nei Cinema di Daya Mata Finding Joy Whitin You sul sito SRF I libri ti danno una dimensione di gioia di comprensione di amore e di farti vedere i problemi in modo diverso e quando sai come affrontarli li superi e il Manuale è una risorsa che è semplice venivano curati anche i militari con ricordi di guerra e hanno scoperto che questo sistema cancella i ricordi dolorosi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 GIU 2014

Ciao Patrizia, la tua storia appare molto complessa e piena di sofferenza. È per questo necessario analizzare la tua storia di vita, anche tramite una batteria di test, soffermandosi sugli episodi che più ti hanno segnata, per giungere a una diagnosi accurata e funzionale. Potrebbe essere doloroso rivivere tutto ciò ma sarà indispensabile al professionista anche per trovare le risorse e gli strumenti che hai, utili al cambiamento. Molto spesso gli eventi che viviamo strutturano la nostra personalità, ma non sempre in maniera adeguata ad affrontare le difficoltà che incontriamo. La terapia narrativa, la tecnica dell' EMDr, una terapia farmacologica sono percorsi che potresti trovare utili. Trova la motivazione e la fiducia innanzitutto per iniziare un cambiamento concreto!
Dott.ssa Linda Battilani.

Dott.ssa Battilani Linda Psicologo a Maranello

14 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 GIU 2014

Buon giorno Patrizia,
data la situazione molto complessa, é di basilare importanza un trattamento integrato con psicoterapia, consiglio cognitivo-comportamentale, e trattamento farmacologico. Valuterei la possibilità di un trattamento di emdr, all'interno del percorsodi psicoterapia, per rielaborare i traumi non risolti. Inoltre é molto importante che i professionisti che laseguiranno lavorino in modo integrato.
Un caro saluto,

Dott.ssa Monica Palla
Psicoterapeuta, Pisa

Dott.ssa Monica Palla Psicologo a Pisa

58 Risposte

22 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GIU 2014

La rielaborazione è l'unica soluzione. Per un appuntamento Dott.ssa Calenzo

Dott.ssa Anna Elisabetta Calenzo Psicologo a Guidonia

20 Risposte

31 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GIU 2014

Gentile Patrizia,
da quanto scrive sembra entrata in un circolo vizioso di agiti implusivi, colpi di testa, dettati dal suo malessere. Al di la delle etichette diagnostiche che le hanno attribuito (depressione, ansia, doc, disturbo borderline) credo sarebbe importante un lavoro psicologico sui suoi vissuti e sui traumi del passato e del presente. Un ricovero prolungato in psichiatri, l'essere scacciata da casa del compagno, sono eventi estremamente stressanti.
Porti pazienza, l'attività psicologica fornisce frutti nel medio/lungo periodo.

Restiamo in ascolto

Dr Mori, Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Psicologo a Siena

573 Risposte

381 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 GIU 2014

Salve Patrizia, mi sembra che la situazione sia molto complessa e è necessario prima rifare una valutazione accurata dei disturbi presenti e iniziare un percorso di psicoterapia con un terapeuta ad indirizzo cognitivo comportamentale e il sostegno di uno psichiatra che prescriva la dose minima di farmaci per garantire la possibilità di impegnarsi nel percorso terapeutico. Non si dia pervinta. Rimango a sua disposizione
Dott.ssa Elisa Zocchi

Dott.ssa Elisa Zocchi Psicologo a Samarate

109 Risposte

103 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Trauma psicologico

Vedere più psicologi specializzati in Trauma psicologico

Altre domande su Trauma psicologico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17300

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88550

Risposte