Cosa mi succede? Come fermare le mie reazioni? parte 2 aiuto!

Inviata da Miriam · 7 ott 2015 Terapia di coppia

Salve, inanzitutto ringrazio i dottori per le risposte. Il problema é che io ho orovato a parlare al mio ragazzo dopo l'ultimo pesante litigio e lui ha ammesso di essere arrivato addirittura a pensare di finire la nostra storia. E ha detto che non é sicuro ora della risposta da darmi quando gli ho chiesto se voleva continuare.... Io so solo che in quel momento mi é mancata la terra sotto ai piedi. Perché io non riesco ad immaginare nemmeno un pezzettino del mio futuro senza lui. E quindi ora sto male fino alla nausea... Ho provato a dirgli che io volevo provare a cambiare senza se e senza ma, ma la sua risposta ha solamente avverato tutte le mie paure messe insieme.... Io non so se riuscirò a migliorare la situazioni visto che forse mi rimane solo una possibilità. Ho paura di non sapermela giocare e di potermene pentire per sempre... Sto malissimo e inoltre per quanto riguarda la terapia io ho una psicologa ma in questo momento mi ha potuto dare un appuntamento tra moltissimi giorni e io sento il bisogno di un aiuto adesso per non far crollare tutto..... Non riesco nemmeno a stare calma ora sapendo che potrei perderlo. Aiutatemi

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 7 OTT 2015

Gentile Miriam,
forse ancora non ha ben compreso che più lei si agita e va in ansia più il suo ragazzo si spaventa e si allontana.
Consideri che per poter stare bene con una persona bisogna essere disposti a sopportarne anche l'assenza.
L'aiuto che possiamo darle è quello di ripeterle che dovrebbe iniziare un percorso di psicoterapia.Se la psicologa di cui ha fiducia ma che forse ha contattato sporadicamente le ha dato un appuntamento tra moltissimi giorni le chieda se per favore può anticiparlo oppure si rivolga ad altro professionista.
In realtà in psicoterapia è più importante la continuità perchè i buoni risultati si hanno dopo un adeguato periodo di trattamento.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6942 Risposte

19279 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 OTT 2015

Cara Miriam,
una premessa fondamentale affinché una coppia funzioni è la capacità di entrambi di stare bene con se stessi, di trovare un proprio equilibrio personale. Lei sceglie di stare col suo compagno, di aggrapparsi a lui, e sembra dirci "senza di lui non posso stare, il mondo mi crollerebbe addosso, sarei persa". Ha mai pensato invece di dirsi "scelgo di stare con lui, ma posso farcela anche senza"?
Cari saluti,
Dott.ssa Eva Bonfanti
Psicologa e mediatrice familiare
Cislago - Va

Dott.ssa Eva Bonfanti Psicologo a Cislago

5 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 OTT 2015

Gentile Miriam
è inutile avere fretta, il suo problema non si risolverà in un battito di ciglia. Capisco la sua ansia e la sua voglia di incontrare la psicologa ma deve entrare nell'ottica di idee che il cambiamento è frutto di impegno e sacrificio, e che la psiche necessita di tempo per modificare certi modi di fare, pensare e provare emozioni, in quanto questi ultimi costituiscono l'identità di ogni individuo. Perciò si armi di santa pazienza e si accinga a cominciare un percorso per ritrovare il senso di esistere anche senza il suo ragazzo. Non si possono amare gli altri se non si è in grado di percepirsi un minimo autosufficienti.
Dott.ssa Stefania D'Antuono

Dott.ssa Anna Stefania D'antuono Psicologo a Venezia

141 Risposte

475 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 OTT 2015

Cara Miriam,
per quello che ci scrive ora, le suggerisco di accogliere gli eventi così come vengono. Scrive che ha un'ultima possibilità: non se la giochi preoccupandosi e crogiolandosi in pensieri di inadeguatezza e usi le sue energie per organizzare momenti che permettano a lei e al suo ragazzo di stare insieme piacevolmente.

Sorprenda se stessa proponendo attività diverse dal solito, che vi offrano contesti diversi in cui vivere la vostra relazione.

Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella

Dott.ssa Francesca Fontanella Psicologo a Rovereto

1030 Risposte

2061 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16600

psicologi

domande 22950

domande

Risposte 84300

Risposte