Cosa fare nell'attesa di trovar lavoro e poter vedere la mia ragazza?

Inviata da Rosa Lopopolo · 14 lug 2016 Orientamento sessuale

Salve dott.re,
non vorrei essere la solita ragazza trasigente e noiosa..
Inanzittutto tengo molto a ringraziarvi per gli ottimi consigli.
Riferisco che ora sono in corso di tirocinio, e ancora non potrei andare a distribuire i curriculum nelle città grandi..dovrò aspettare fino alla fine di luglio.
Sono ancora in corso, anche della patente di guida, la quale mi sto allenando; anche perché lo vedo come soluzione per essere più indipendente negli spostamenti e andare a trovare la mia ragazza.
Nel frattempo, questo sabato, ho organizzato un'uscita al centro commerciale con i miei amici, gli amici degli amici e tra cui ci sarebbe anche la mia ragazza (anche se ho molta ansia e paura che i miei, soprattutto mia madre o mia sorella, mi vengano a controllare e scoprano così che ho organizzato un'uscita solo per poter vedere lei..!)
Io la voglio vedere e poterla stuzzicare..abbracciare..poterla toccare i capelli e la sua pelle..stare tanto tempo con lei..e poterla dopo 2 lunghi mesi baciarla e sentirla finalmente di nuovo parte di me!
Non avendo lavoro..l'unica cosa che mi manca..avrei alcuni hobby e passioni la quale sono abbastanza brava e me la cavo!per racimolare cosí un po di soldini..!ma non so da dove iniziare!
Avrei in mente di formare un gruppo di danza hip hop in strada o una piccola band di cantanti;oppure scrivere un libro;ballare nei teatro;cantare agli eventi nei ristoranti;farmi pubblicità tramite YouTube e con tante visualizzazioni potermi esibire nelle piazze;o scattare delle foto poster a dei paesaggi o delle persone e venderli;oppure dedicarmi alla pittura a moi piacimento e venderli..!
Non saprei quali di queste cose racimolare un po di soldi e metterli da parte,per poter nagari iniziare a vedere come si vive fuori casa e con qualcuno..!
A proposito con qualcuno,mi era venuto in mente,che magari mi potessi far aiutare da qualcuno che abbia un lavoro e magari tenerlo come coinquilino e nel frattempo andrei alla ricerca di lavoro.
In teoria,all'inizio mio padre,mi ha aiutata..però avendo notato che questa mia relazione con una ragazza si stava degenerando,ha smesso di aiutarmi..!però prima di porre fine ai suoi aiuti,mi aveva consigliato,che l'unica soluzione sarebbe stata quella di trovare lavoro e sposarmi con un ragazzo che abbia lavoro e mi mantenga..!
Ma anche volendo,come potrei ascoltare il suo consiglio,se a me non piacciono i ragazzi(solo l'idea di baciarlo uno mi disgusta!)e sono innamorata di una ragazza?
Io avrei pensato che o potrei solo conviverci senza fare dei figli,o trovare un amico che mi aiuti momentaneamente economicamente oppure vivere con un coinquilino omosessuale..!
Io avrei optato di vivere con una coinquilina(una già la conosco)che abbia ovviamente lavoro e nel frattempo però rendermi indipendente dalla coinquilina!
Io vorrei poter non nascondere ciò che racconto agli amici ed amiche che conosco della mia relazione con la mia ragazza(Anushka)e soprattutto nel vederla di nascosto..
Perché primo non se lo meriterebbero dopo tutto quello che hanno costruito per me!e secondo vorrei poter essere libera di vederla ogni qual volta sento il bisogno e il tempo!
Quindi,a tal proposito,e in conclusione,cosa potrei fare nel frattempo che attendo di essere indipendente economicamente e poterla però vederla ugualmente?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 LUG 2016

Rossella
a me sembra che tu abbia un sacco di voglia di vivere e un sacco di buone idee.
Mi piacciono molto le tue idee creative che ti aiuterebbero ad esprimere te stessa.
Per quanto riguarda i progetti con la tua ragazza non spendere troppe energie per "architettare" ciò che sarà o non sarà.
Parlatene insieme e una soluzione verrà fuori, però con calma, senza ansia, dando spazio alla gioia di stare insieme a al volersi davvero bene.
Mi sembri una persona bella e pulita, mantieniti così.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci psicologa psicoterapeuta.

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6941 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 LUG 2016

Parlane con lei, con sincerita' e troverete una soluzione condivisa.

Dott. Francesco Testa Psicologo a Napoli

122 Risposte

92 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 LUG 2016

Buonasera Rossella,
leggendo la sua richiesta, mi sembra di capire che, dal punto di vista dell'indipendenza personale, lei abbia tanti sogni, ma ancora poca chiarezza circa la direzione da prendere. Da questo punto di vista le suggerisco di provare a stabilire una lista di possibilità concrete, e muoversi di conseguenza. Ho anche letto che sta svolgendo un tirocinio, che è un ottimo strumento di avvio professionale, nel frattempo potrebbe pensare di trovare un lavoro part time più convenzionale, e continuare a coltivare le sue passioni. Andare a vivere con un uomo, o con una donna, che la possa temporaneamente mantenere mi sembra una prospettiva poco realistica, in quanto difficilmente qualcuno, che non sono i nostri genitori, potrebbe essere disposto a farsi carico della sussistenza di un altro individuo. Il problema principale però, mi sembra essere quello della non accettazione della sua sessualità da parte dei suoi genitori, pertanto, le consiglio un percorso di sostegno personale, ed eventualmente dei colloqui di mediazione con i suoi familiari, in modo che riescano a capire, ed accettare, la sua natura.
Resto a disposizione,
Cordiali Saluti,
Dottoressa Valentina Cicalese
Psicologa Psicoterapeuta

Studio LeggerMente Psicologo a Civitanova Marche

57 Risposte

101 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 LUG 2016

Gentile Rosella,
colpisce l'energia e la voglia di fare che in questo momento comunica, ma credo sia importante fermarsi un pò a riflettere, perchè le cose da affrontare sono davvero tante. Il suo mondo affettivo e relazionale ha sicuramente una ricaduta sulla qualità della sua vita, perciò è importante partire dal suo mondo interno per proiettarsi in quello esterno, con progetti, programmi, tappe da seguire chiare e concrete. Credo che abbia bisogno di un supporto specialistico che la aiuti a mettere a fuoco tutti questi elementi e ad affrontare il suo futuro con un buon equilibrio. Tanti cari auguri,
dott.ssa Roberta Monda

Dott.ssa Roberta Monda Psicologo a San Severo

91 Risposte

148 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 LUG 2016

Salve Rosella!
Mi sembra di capire che il problema non sia soltanto economico!
Probabilmente, deve ancora capire cosa vuol fare nella propria vita e costruirsi dei progetti realistici e ambiziosi. Per realistici, intendo che se vuole ballare nei teatri, credo che già faccia parte di una compagnia, oppure se vuole vendere le proprie creazioni artistiche, abbia già dei contatti, una licenza, la possibilità di partecipare a dei mercatini di artigianato etc... insomma, bisogna avere chiaro un obiettivo alla volta e organizzarsi per perseguirlo, cercando di non fare troppa confusione.
Per quanto suggerisce suo padre, sarebbe l'ideale delle favole, in cui il principe azzurro ci porta al castello, ci sposa e magari ci mantiene. Oggi questo mito è superato e ognuno deve progettare la propria vita indipendentemente dall'altro. Particolare non trascurabile, mi sembra di capire che la sua famiglia non accetti la sua omosessualità e che vi abbiano impedito di vedervi.
Ci sono molte cose su cui credo possa esserle utile essere sostenuta da un professionista Psicologo Psicoterapeuta con un progetto terapeutico.
Si rivolga pure al servizio Pubblico se funziona nel suo territorio, altrimenti a quello Privato.
cari saluti
Dott.ssa Ilaria Raia
Psicologa Psicoterapeuta
della adolescenza ad indirizzo Psicodinamico

Dott.ssa Ilaria Raia Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Cecina

45 Risposte

42 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Altre domande su Orientamento sessuale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84200

Risposte