Cosa dovrei fare x farlo diventare più aperto??

Inviata da puccalove85 il 21 mar 2013 Terapia di coppia

Il mio ragazzo?
è kiuso xkè timido si blocca,all'inizio lo notavo più sciolto cn me ...xò nn mi manda segnali di rifiuto...anzi di interesse quando ci vediamo.Quello ke mi fa soffrire è il fatto ke nn mi manda messaggi e nn mi kiama. Vuole ke sia io ha scrivergli x prima,cme devo fare ? ho paura di stufarmi di questa situazione e mandare tutto all'aria...come resisto? lui mi dice che nn sa cosa scrivermi.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Jola,
lei vorrebbe cambiare il suo ragazzo, ma le persone non possono essere cambiate a nostro piacimento. Se con lui sta bene, il fatto che non le scrive mi sembra di secondaria importanza, dal momento che è disponibile ai suoi contatti. Come lei accetta questo lato debole, probabilmente lui accetterà qualche sua "imperfezione".
Cordialmente
dott.ssa Cristina Mencacci

Dott.ssa Cristina Mencacci - Psicologa Psicologo a Perugia

366 Risposte

162 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Lola, mi colpisce una parola che ha utilizzato "resistere". Mi arriva il suo disagio e pesantezza. Mi sento di consigliarle di non resistere, di non trattenere, ma di comunicare fino in fondo al suo compagno come lei si sente e vive questi momenti. Cordialmente, Dr.ssa Manganoni Miriam

Dr.ssa Miriam Manganoni Psicologo a Cassola

4 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Iola,
mi pare che faccia troppo fatica.
Perchè deve fare tutto lei?
Perchè mai deve scrivere, giustificalo e sforzarsi di resistere?
Lei deve guardare a sè, se le va di scrivere e di chiamarlo lo fa, altrimenti no, se desidera che lui lo faccia di più glielo chiede, se lo fa bene, altrimenti deve tollerare questa sua modalità, finchè ce la fa.
Non deve resistere per forza, perchè le relazioni devono essere leggere e piene, se deve sforzarsi vuol dire che non è così naturale e nutriente.
Deve fidarsi di sè e del suo sentire, quando sente di doversi forzare è tempo di lasciar andare.
Niente capita per caso, ma ogni cosa è un segnale.
Non vedo perchè lei, non debba ottenere esattamente ciò che desidera!
Nelle coppie ognuno deve fare la sua parte, se deve fare tutto lei e non è neanche soddisfatta, forse deve guardare altrove!
Perchè mai non dovrebbe avere diritto a guardare altrove?
Ci rifletta!

Sabrina Costantini Psicologo a Pisa

116 Risposte

246 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Si concentri sui messaggi e i segnali che il suo partner le manda quando siete insieme e potete guardarvi, toccarvi e annusarvi. Per rispondere al titolo della sua domanda "cosa dovrei fare per farlo diventare più aperto?" la risposta è proprio...niente! L'unica possibilità che ha è cercare di rispettare di più i tempi del suo partner, non esiste una regola su chi scrive prima o dopo, continui a essere spontanea e faccia attenzione a non entrare in certi meccanismi: nei rapporti di coppia bisogna anche saper tollerare un minimo di frustrazione; desideri e aspettative, non possono coincidere perfettamente, con i desideri e le aspettative dell'altro. Si chieda piuttosto quanto è disposta/pronta lei a costruire un intimità con una persona timida e chiusa ( che tale resterà)? E soprattutto, cosa ha lei da comunicargli, al di là di personalissime richieste di attenzione?

Psicologo Dott. Fantasia Roberto Psicologo a San Severo

4 Risposte

18 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77300

Risposte