Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Cosa devo fare per cambiare la mia vita?

Inviata da Giorgia il 8 set 2016 Crisi esistenziale

Buonasera sono una ragazza di 20 anni e vi scrivo perché sono davvero triste. Sono sempre stata una ragazza timida e a causa di questo (e anche perché non sono una persona falsa e secondo me non ho mai incontrato le persone giuste) si può dire che non ho amici. Volendo ho un' "amica" con cui poter uscire e ci ho provato anche molte volte ad uscire con lei ma non mi diverto. Io vorrei poter uscire con amici con cui poter uscire e divertirmi veramente, proprio per questo qualche volta esco con questa amica, per far in modo di farmi altri amici ma fino ad adesso non ci sono riuscita. Non posso per strada avvicinarmi a uno sconosciuto e chiedere "vuoi essere mio amico?". A scuola purtroppo non ho fatto amicizia, già di mio sono timida ma mi sono anche capitati compagni molto falsi (se ne approfittano e basta, non gli interessavo veramente) e non riuscivo ad essere come loro, all'inizio mi ero fatta un'amica troppo brava ma poi si è allontanata perché si è trovata il fidanzato. Sono davvero davvero triste. Ho provato ad entrare all'università per conoscere nuove persone, per diventare più autonoma, per migliorare le mia vita da schifo, la mia vita vuota, ma non sono entrata. Nel posto in cui lavoro non posso fare amicizie. Praticamente nella mia vita non conosco nessuno a parte la mia famiglia. Mi sento sola. Tanto sola. Devo uscire lo so, non devo chiudermi tra casa e lavoro, ma quando esco (ma poi dove?) come faccio a conoscere altre persone? Vorrei tanto anche un fidanzato da amare, non ho mai avuto fidanzati. Starete pensando che sono bruttissima ma vi assicuro che non è così. Vorrei tanto essere felice, avere degli amici, un ragazzo che mi ama, ma non so come fare per cambiare, non voglio continuare così fino a diventare vecchia. Che vita è la mia? Scusate ma non so con chi parlarne, ho visto questo sito e ho provato a scrivervi. Grazie per aver letto e per favore aiutatemi, sono disperata e triste, non ce la faccio più a vivere così.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Giorgia,
ho l'impressione che tu non hai amici perchè sei troppo selettiva nell'avvicinarti agli altri e perchè dentro la tua timidezza c'è anche una certa quota di rigidità e di superbia.
Infatti scarti le persone che non ti fanno divertire e/o non ti mettono al centro dell'attenzione e così non ti spieghi il motivo per cui non hai amici nel vicinato e non hai amici conosciuti a scuola o sul posto di lavoro.
E' probabile che, a parte la timidezza, tu non sia molto consapevole di questi altri lati disfunzionali del tuo carattere per cui ti suggerisco un percorso di psicoterapia mediante il quale potrai migliorare la tua consapevolezza, superare la timidezza e acquisire più competenze sociali.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapèia a

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6571 Risposte

18390 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ciò che posso dirti è che hai bisogna di parlare ed avere risposte e ciò potresti farlo con un professionista che possa farti conoscere anche meglio te stessa e per relazionarti con gli altri.
buona serata.

Dott. Stefania Rossi Psicologa Psicologo a Montefiascone

43 Risposte

13 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Vedere più psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Altre domande su Crisi esistenziale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20100 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20100

domande

Risposte 77850

Risposte