Cosa devo aspettarmi?

Inviata da Mara · 24 gen 2018 Terapia di coppia

Salve. Dopo 2 anni di convivenza e tre di storia lui mi ha lasciata. Certo i problemi c'erano, lui aveva detto che il sentimento era sceso ma non mi aspettavo che improvvisamente mi cacciasse di casa chiedendo una pausa. Dopo una settimana mi ha detto che non prova più nulla se non affetto, e mi tratta malissimo se cerco contatti di sorta.. Dopo 10 giorni ha detto che è sempre dell'idea di non amarmi ma vuole provare ad andare da un terapeuta di coppia, magari vedendoci ognuno a casa sua qualche volta. Gli ho chiesto che senso abbia, se già sa di non amarmi. Lui dice che ha una piccola speranza di tornare felici eppure sui suoi sentimenti non cambia opinione. Io sono innamorata e sto soffrendo, ho le mie cose da lui, e lui non mi cerca e mi dice che lo soffoco se lo cerco io che ha bisogno di tempo. Perché vuole andare dallo psicologo con me, i suoi sentimenti sono chiari, questa speranza che dice di provare cosa sarà? Io sento che impazzirò di dolore ... Anche perché sono abbastanza certa che i problemi fossero superabili. Sto malissimo e non capisco, in attesa do incontrare il terapeuta mi arrovello la testa e vado a dormire presto per non vivere le mie giornate.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 25 GEN 2018

Gentile Mara,
Comprendo il dolore e la sofferenza intensa data la situazione.
Mi sembra che per lei sia un legame importante e che ci tenga a questo partner. Di conseguenza le consiglierei di accettare la proposta della terapia di coppia per verificare se esistono possibilità di recupero della relazione. E' uno spazio prezioso in cui effettuare un confronto significativo.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2691 Risposte

2217 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 GEN 2018

Lui ha già chiuso il rapporto. Molto spesso si usa la terapia di coppia per salvare la propria immagine agli occhi propri, della partner e degli altri, per non essere giudicato come insensibile o accusato di non aver fatto tutto il possibile. La terapia di coppia ha senso quando c è una coppia. La sua non c'è più. Risparmi tempo e piuttosto cerchi per se un aiuto psicologico per superare questo dolore.

Dott. Massimo Piscitelli Psicologo Psicoterapeuta Sessuologo Psicologo a Ferrara

6 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24200

domande

Risposte 86900

Risposte