Convivenza a 30 anni e nostalgia di casa

Inviata da virginia · 13 set 2021

Buonasera dottori. Scrivo qui perché non so con chi altro poter parlare di quello che sto vivendo. Ho 30 anni, quindi sono più che adulta, ho un lavoro stabile da un anno ormai, e da pochi mesi sono andata a convivere con il mio compagno con cui sto da anni. Prima, tra università, master, pratica ecc non ero economicamente indipendente e quindi anche se stiamo insieme da anni, ho deciso di fare questo passo solo ora che ho una situazione lavorativa stabile. Arrivo al punto. Da quando mi sono trasferita io ho malinconia di casa. Non dico che sto male, sto bene, sono felice di casa nuova, della mia vita che sto costruendo, ma ho una tremenda malinconia. Io a casa ci stavo bene, ho due genitori con cui , pur con alti e bassi, ho sempre avuto un buon rapporto. Avevo i miei spazi, le mie cose. insomma casa mia per me è casa dei miei, non quella dove vivo ora. Inoltre a casa dei miei ho dovuto lasciare il mio cane, per me la mia ombra, abbiamo vissuto anni e anni sempre insieme perché lo presi durante i primi anni universitari e stando spesso a casa per studiare è cresciuto con me. Siamo in simbiosi e per me staccarmi da lui è stato ed è un trauma, perché ho paura di farlo soffrire. So che sono esagerata, mi sento ridicola a scrivere queste cose ma non so come affrontare questo enorme buco che sento. Ogni volta che vado a casa dei miei torno che ho il magone. Cerco di andarci il più spesso possibile, vorrei fermarmi li, non voglio tornare a casa mia ma non posso. Non ne parlo con il mio compagno perché so che non capirebbe e anzi, ho paura che la prenderebbe male. Ho 30 anni, come è possibile tutto questo? Mi reputo una donna mediamente intelligente, sono sempre stata autonoma, affronto le mie cose da sola, ho delle responsabilità lavorative (sono un avvocato), ma possibile che io abbia tutta questa nostalgia di casa come fossi una bambina? Grazie a chi mi vorrà dare qualche consiglio

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31200

domande

Risposte 107000

Risposte