Consiglio x essere più rilassata

Inviata da Sole · 6 ago 2020

Io e mio marito stiamo insieme da 23 anni,sposati da 13.Abbiamo 2 figli...Da quando 2 anni fa mi ha confessato un bacio con una sua collega tutto è cambiato, ho perso la fiducia...Siamo stati sempre una coppia da invidiare..poi tutto è crollato cm un castello di sabbia.La concessione,io perdono, ma lui sempre che pensa all'altra x ben 3 volte gli chiede di lasciare tutto e andare via con lui,ma lei rifiuta(sposata con 2 figli molto piu grandi dei nosrti).Mio marito deluso,continuiamo ad andare avanti.Lui mu dice di volermi bene che ci tiene a me...ma se gli chiedo mi ami?lui:si un pochino...a me crolla tutto..Mi ha sempre amata alla follia..In casa è sempre presente e premuroso,nn mi fa mancare niente.mi ha fatto una sorpresa yna vacanza di una settimana al mare..dove nn ho fatto niente ci siamo rilassati noi 4(in hotel). Ma il mio cervello va sempre a pensare che lavorano insieme,prendono il caffè, fanno ke chiacchiere.Io ho avuto modo di parlare con lei x tel,e mi ha sempre detto che vuole stare con il marito xche lo ama e che ha preso la sua decisione.Mio marito nn ne vuole parlare più e io passo da giorni felici e spensierati a giorni dove vedo tutto nero.Scusate se mi sn dilungata e grazie in anticipo.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 AGO 2020

Cara Sole,
Dal suo racconto si possono intuire gli sforzi che lei fa per mantenere in piedi questo matrimonio, prima come lei dice considerato invidiabile... è comprensibile il suo bisogno ma adesso è arrivato il momento di analizzare la situazione. Lei sta affrontando una fase di disillusione... ed è necessario capire cosa può aver determinato una spaccatura di questo genere tra di voi, come sia stato possibile perdere la testa per qualcun’altra, cosa poteva non andare così bene come si credeva... affrontare la situazione le permetterà di fare luce sul vostro rapporto e prendere le decisioni più giuste per entrambi. Altrimenti questo stato di sospensione rischia di incrementare dispiacere e stress.
Forse potrebbe essere utile una consultazione di coppia.
Dott.ssa Comi

Dott.ssa Gabriella Comi Psicologo a Reggio Calabria

83 Risposte

30 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 AGO 2020

Gentile signora buongiorno,

l'amore, soprattutto dopo molti anni di convivenza, può presentare sfaccettature inaspettate e momenti difficili da capire, ma questo non significa che non si possa continuare a crescere insieme ed a superare le difficoltà.

Si chieda: lei cosa sta facendo di positivo per la sua coppia? E cosa desidera davvero? Se desidera veramente amare suo marito, tolga le energie e i pensieri dall'altra donna, e si concentri sul rinnovare il vostro rapporto di coppia.
Suo marito potrebbe trovarsi in un momento di incertezza della sua vita. A volte questi momenti servono per rinnovare il rapporto, per tirare fuori più forza e più risorse.
Anche un colloquio di coppia con un terapeuta potrebbe esservi utile per aiutarvi a chiarire le vostre emozioni reciproche ed a spianare la strada.

D.ssa Cristina Paroni -Psicoterapeuta

D.ssa Cristina Paroni Psicologo a Abano Terme

2 Risposte

1 voto positivo

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 AGO 2020

Gentile Sole,
lei dice che suo marito l'ha sempre amata alla follia...
Sarebbe interessante sapere se anche lei ha ricambiato allo stesso modo secondo il principio della reciprocità, come anche sarebbe interessante approfondire cosa col tempo è andato perduto nella relazione che ha causato evidentemente insoddisfazione in suo marito tanto da coinvolgersi con la collega.
Verosimilmente persiste affetto da parte di suo marito nei suoi confronti ma è probabile vi sia anche frustrazione e risentimento mai espresso per la cui elaborazione sarebbe opportuno e consigliabile un confronto in un percorso di psicoterapia di coppia.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7458 Risposte

20924 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 AGO 2020

Gentile Sole, ciò che prova ha una sua verità e legittimità, ha perso fiducia ed è sofferente per il cambiamento della sua relazione di coppia. Credo che anche il tradimento e il distacco sentimentale di suo marito l’abbiano disorientata e nonostante cerchi di andare avanti e non pensarci ci sono momenti in cui queste ferite bruciano ancora. Forse sarà anche possibile ricostruire questa relazione se lei lo vuole ma prima sarebbe opportuno per lei soffermarsi a pensare a sé stessa, cosa prova, come si sente e anche che cosa è successo in questo rapporto nel tempo. Le crisi sia individuali che di coppia possono allora diventare un’occasione per conoscere meglio se stessi e il proprio partner. Per cui prima di resettare si sforzi di dare senso a ciò che è accaduto e si prenda cura del suo dolore, solo se si sta bene con se stessi si può stare bene con gli altri!
Resto a disposizione
Cordiali saluti
Dott.ssa Valeria Mavilia

Dott.ssa Valeria Mavilia Psicologo a Spadafora

112 Risposte

70 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 AGO 2020

Cara Sole, Lei chiede di poter vivere in modo più rilassato una situazione complessa: Suo marito Le dice che La ama "un pochino", e ha tentato per tre volte di lasciarLa per un'altra donna. Forse questi temi devono essere affrontati prima di poter decidere se e come affrontare in modo più sereno la situazione. Lei stessa ammette di "vedere tutto nero" alcuni giorni; forse andrebbero esplorati alcuni significati che sono sottesi. Ammette che "crolla tutto", ma al contempo è come se chiedesse aiuto per "Passarci sopra". Forse sarebbe opportuno prendersi un tempo per sè stessa per comprendere come si sente in merito al rapporto, a Suo marito, e a quanto avvenuto. Così, la decisione, qualsiasi sia, sarà identitaria e consapevole. In bocca al lupo! Cordialità, DP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

998 Risposte

1022 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 AGO 2020

Buongiorno Sole,
quando gli anni insieme sono tanti, la relazione cambia, le persone cambiano. Quello che era un amore folle diventa un sentimento diverso, non inferiore o meno valido, diverso. E' comprensibile però che lei abbia bisogno di sentirsi nuovamente scelta da suo marito, dopo la confessione che lui le ha fatto. In quale modo avete affrontato insieme ciò che è accaduto? Forse non basta il perdono, occorre comprendere, dare un senso e riprogettarsi, come individui e come coppia, se ce ne sono le basi. Prima di non parlarne più e lasciarsi tutto alle spalle occorre parlarne tanto, se necessario facendosi aiutare, per ripercorrere la vostra storia, in considerazione di quello che è cambiato, e per rigenerare la vostra relazione, se lo ritenere entrambi possibile e desiderabile.
Dott.ssa Franca Vocaturi

Franca Vocaturi Psicologo a Torino

327 Risposte

150 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98900

Risposte