Consigli di vita

Inviata da Oriana · 25 nov 2019

Gentili psicologi,
vi scrivo nella speranza che un parere esterno possa aiutarmi a capire cosa desidero fare della mia vita lavorativa. Ho 28 anni, ho frequentato il liceo classico e in seguito mi sono laureata con il massimo dei voti. Da qualche tempo, dopo svariati dubbi esistenziali, ho deciso che avrei intrapreso la carriera dell'insegnamento alle scuole superiori. Ero entusiasta, sebbene a lungo avessi ripromesso a me stessa di non cedere alla tentazione del mestiere. Ora mi ritrovo a muovere i primi passi in questo mondo e ne sono terrorizzata. Passo da momenti di felicità ed ottimismo a fasi di depressione nera in cui mi sento inadatta. Ciò che più mi pesa quando sto male è l'eterna ansia che caratterizza sia le ore di servizio sia quelle di preparazione. Mi pesa obbligarmi a studiare anche quando sono distrutta, mi pesa lottare contro ragazzini disinteressati, mi pesa il fatto che quando dovrei aver finito il lavoro ne devo iniziare uno ben più arduo. Ad ogni ora di lezione fatta in classe, infatti, corrisponde altrettanto studio pomeridiano. Io non so se tutto ciò faccia per me o se si tratti unicamente di ansia iniziale. Ma se non insegno allora che faccio? Non lo so, ma riconosco di essere una donna di temperamento artistico-pratico. Per farla breve sono una sognatrice pragmatica, benché sembri un controsenso. Ho sempre studiato perché mi imponevo di farlo e ci riuscivo bene, ma ho sempre amato lo sport perché all'impegno seguiva il risultato pratico. Negli anni, poi, mi sono persa dietro la letteratura e la bellezza non riuscendo più a trovare il bandolo della matassa. La domanda è, dunque, la seguente: ho sbagliato tutto o sono nel bel mezzo di una paranoia esistenziale?

Vi ringrazio e mi scuso per la lunghezza.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19050

psicologi

domande 30600

domande

Risposte 105000

Risposte