Confusione su orientamento sessuale e in generale

Inviata da Claudia · 15 feb 2017 Orientamento sessuale

Salve a tutti. Sono una ragazzia di 18 anni molto ansiosa e insicura,sono timida ed non ho una buona autostima. Ho sempre avuto diversi problemi in famiglia,litigi tra genitori e altri membri della famiglia che sonk arrivati spesso addirittura ad odiarsi e non parlarsi più tra di loro,madre ansisa e padre che non si è mai comportato molto da tale. Inoltre nell'ultimo periodo mio fratello ha anche avuto un tumore(fortunatamente non grave a quanto sembra),ma comunque sta guarendo e i medici ha no detto che non è pericolo..nonstante questo io non mi sono granchè preoccupata,forse perchè ho capito che la situazione non era grave o non saprei. mi sono sentita comunque un po' in colpa per il mio menefreghismo e mi è sembrato come se avessi preso tale motivo come scusa per essere consolata(sento di avere molto bisogno di affetto). Ultimamente ho avuto dei dubbi sul mio orientamento sessuale..sono da alcuni anni fissata da impazzire con una ragazzo che vedo raramente,solo che in questo periodo non so più se mi piace davvero anzi sembra proprio che non mi piaccia più nulla e nessuno,come se non riuscissi ad innamorarmi. Vado a periodi,a volte credo di essermi infatuata di qualche mia amica e la cosa mi fa un po' paura perché non voglio perdere le mie amiche che sono come la mia famiglia,a volte non provo più nulla come se spegnessi i sentimenti. Mi caputa ultimamebte di avere più fantasie su ragazze che su ragazzi(ho sempre avuto fantasie su quel ragazzo ma ora quasi non riesco). Premetto che però non mi sento attratta fisicamente da nessuna amica(forse una volta ne ho avuto l'impressione però). Una mia amica a cui ho confidato invece tutto dice che una volta vedendola con in costume scollato sono diventata rossa ed ero imbarazzata ed io me ne ricordo ma non so se mi abbia fatto uno strano effetto vederla in quel modo o se la mia sia stata solo timidezza visto che sono molto timida io..a questo punto la mia domanda è..cosa sono? Che mi succede,è solo ansia o sono lesbo o bisex? Sto inpazzendo? Sono una cattiva persona? Sono forse asessuale o non riuscirò mai a provare dei sentimenti? Come mai a volte mi sento una persona orribile che manipola gli altri attraverso la gentilezza? Ma io non credo di essere gentile con gli amici apposta..scusate le tante domane ma potreste aiutarmi per favore? Vorrej poter essere serena e avere una vita più normale,comportarmi da persona normale(comuqneu andavo da una psicologa per l'ansia)

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 17 FEB 2017

Carissima Claudia
A 18 anni la sessualità è ancora fluida e mutevole ed improntata alla scoperta ed alla sperimentazione. Non per questo ti devi sentire sbagliata od esclusa. Ogni persona raggiunge la sua maturità attraverso esperienze diverse. Hai forse bisogno di una maggiore sicurezza in te stessa e di autostima, il resto lo farà il tempo. Potrebbe essere utile un breve percorso di affiancamento ad una figura di psicoterapeuta per crescere ed affrontare con più serenità i compiti evolutivi che la tua giovane età ti pone di fronte.
Tanti auguri davvero.
Dott. Milena Angeli
Padova

Dott.ssa Milena Angeli Psicologo a Padova

67 Risposte

39 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Altre domande su Orientamento sessuale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88400

Risposte