Confusione sessuale che mi porta ad avere un peso sullo stomaco

Inviata da martina · 4 lug 2016 Orientamento sessuale

Mi rivolgo qui perché ho un peso sullo stomaco da un po' di tempo.
Sono una ragazza giovane, frequento la terza superiore e non capisco la mia sessualità.
Sono molto confusa a riguardo,nonostante sia consapevole della fase adolescenziale in questa fascia d eta.
Ciò che particolarmente mi confonde è il legame che ho instaurato con una mia amica. Io non provo alcuna attrazione fisica nei suoi riguardi, né attrazione "generica", ma ciò che mi confonde è il fatto che per esempio a volte quando ci abbracciamo sento come delle farfalle nello stomaco, come una sorta di calore e a volte,anche se non spesso, sento in quel momento,come un prudito intimo.
Una volte è scattato un bacio a stampo,ma il suo ricordo non mi porta a volere un altra esperienza di quel tipo, anzi..mi ferisce.
Pensandoci so che in ogni caso c è la probabilità che sia solo una fase adolescenziale, eppure io non sento attrazione per lei. Cercando poi di trovare risposta ai miei quesiti ho pensato razionalmente che dato che il legame che ci unisce sia molto forte, e dato che sia un amiciza considerata da entrambe profonda, possa essere normale avere delle "risposte fisiche" anche se però non significhi per forza un sentimento quale l amore.
Sono molto confusa e non so se i miei pensieri siano giusti, ho bisogno di risposte.
È normale ciò che succede con lei? Succede anche ad altre persone? Io mi sento attratta dall altro sesso, ma allora perchè tutto ciò? Non so come comportarmi o cosa poter fare...
Tengo molto a lei, davvero. Tutte le mie domande sono come un peso sullo stomaco.
Io non penso,ribadisco,io sia interessata a lei nel senso di una relazione o quant altro, ma alcune cose mi fanno venire il dubbio che io sbagli, credo sia solo una persona alla quale tengo molto...ma ormai da quasi un anno non so cosa pensare realmente.
Ringrazio chiunque abbia letto e chiedo scusa per la lunghezza dello scritto

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 LUG 2016

Cara Martina,

forse il problema non riguarda la sessualità ma l'ansia che accompagna i dubbi che sorgono nella sua mente.
Sta attraversando una fase adolescenziale in cui non è possibile fare bilanci definitivi sulle scelte sessuali.
E' sempre bene tenere a mente, inoltre, che sessualità e affettività dovrebbero sempre andare a braccetto; quindi è comunque normale che a volte una forte affettività venga confusa con una sorta di attrazione sessuale.
Il mio consiglio è quello di non porsi troppe domande; viva il momento, come viene, senza tormentarsi su cosa sia giusto e cosa sbagliato, su quali siano le sensazioni che si debbano o non si debbano provare.
Tutte queste domande, che circolano nella sua mente, non fanno che toglierle serenità e sono, esse stesse, il problema.
Quando sarà il momento il suo corpo le darà tutte le risposte che occorrono.
Si ritenga fortunata ad avere un'amicizia così profonda e sincera e viva la sua vita serenamente, senza patemi d'animo.
Un caro saluto e buona vita.

Dr. Roberto Callina Psicologo a Milano

17 Risposte

52 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Altre domande su Orientamento sessuale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27350

domande

Risposte 94350

Risposte