Confusione sentimentale cosa mi succede?

Inviata da Simona · 15 feb 2018 Terapia di coppia

Salve mi chiamo Simona ed ho quasi 22 anni.
Inizio col dire che mi senti impazzire da quasi 4 mesi e sento di essere entrata in un tunnel senza una fine a cui non riesco più ad uscire.
Sono fidanzata da 4 anni circa con un ragazzo che in ogni momento ho sempre pensato fosse l’uomo della mia vita perché per come ho amato lui mai nessuno nella mia vita.
In qualsiasi caso, parto con il dire che nella nostra relazione ho sempre sopportato sua madre e molte sue sbandate perdonandole, ma le ho portate sempre dentro me ed in ogni litigio uscivano sempre le famose corna.
Oltre a questo sua madre come il sale era sempre ovunque e mi pesava molto il fatto che non fossi accettata da lei,
Dopo una lite ci siamo lasciati e allora io mi sono iniziata a sentire stanca di tutto e di tutti ed un giorno di punto in bianco una volta perdonato di nuovo, come se una voce dentro la mia testa mi disse “ma tu lo ami realmente?” “ secondo me non lo ami”
Bene da quel momento non ne sono più uscita, mi sentivo come se ogni cosa che facessi era perché non la volevo realmente fare ed era una abitudine, ho smesso di dirgli ti amo per la paura che l’attimo di dopo non lo pensavo più. Sto troppo male, non riesco a parlarne con nessuno se non con lui.
Da premettere che l’ho lasciato e nonostante la mia decisione per non farlo soffrire più di quanto soffriva ogni giorno nel vedermi così, non riesco a toglierlo dalla mente.
Penso di amarlo come niente al mondo poi subito dopo mi ritornano questi pensieri ad uccidermi il cervello, lo guardò e vedo di guardarlo con occhi diversi, nonostante siamo lasciati ci vediamo per i rapporti perché non riesco a non dirgli di no o farlo andare realmente dalla mia vita. E aspetto le fitte al cuore mentre lo facciamo ma i pensieri mi invadono la testa, sto sempre a piangere , nel momento in cui capita che non me ne frega nulla di quello che fa e come se me ne rendessi conto è vado a cercarlo, per favore aiutatemi.
Sto sempre a pensare che sia finito il mio amore nei suoi confronti ma non riesco ad accettare lui con un altra che non sia io,

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 17 FEB 2018

Cara Simona,
Da ciò che scrivi mi sembra che più che di confusione sentimentale si possa parlare di un pensiero ossessivo e disturbante che si è appropriato della tua mente togliendoti la serenità. Il fatto poi che tu tema tanto questo pensiero è proprio la molla che lo rende così invasivo e disfunzionale, e sottostante a tutto questo c'è una impossibile pretesa di certezze, che probabilmente ti caratterizza. Ti consiglio di affrontare questo problema con un terapeuta, possibilmente di impostazione strategica, che sappia guidarti con le adeguate strategie ad uscire da questa trappola mentale cosi invasiva. Se vuoi sono a disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordiali saluti
Dr.ssa M. Sara Sanavio
Perugia

Dr.ssa M.Sara Sanavìo Psicologo a Perugia

226 Risposte

97 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 FEB 2018

Salve,
Si la situazione è assai confusa. Facciamo ordine.
Dici di non aver mai amato nessuno così tanto, e ci credo: ma hai solo 22 anni e da quando ne avevi 18 stai con lui, quindi questo può essere un effetto della normale poca esperienza sentimentale.
Dici che ti ha tradito tante volte e lo hai perdonato: forse però il perdono è finalizzato per entrambi ad evitare la separazione e non un azione autentica.
Dici che hai rapporti con lui solo per fargli piacere mi pare di capire, e stai con lui per non farlo soffrire: ma tu? Tu piangi. Il che mi pare di capire non sia indicatore di benessere.
Quindi ora hai questi dubbi ossessivi: il che mi stupisce poco, il tuo cervello emotivo è intelligente.
Rivolgiti ad un collega nella tua zona ( il mio indirizzo è cognitivo comportamentale e mi sento di raccomandartelo nella scelta del collega) e inizierai a scoprirti e a stare meglio.
Saluti.

Dott.ssa Sabina Marianelli Psicologo a Roma

122 Risposte

63 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84200

Risposte