Confusione, aiuto

Inviata da Gioia Fuoco · 18 set 2021

Salve proverò a essere breve, erano tre mesetti che mi frequentavo con un ragazzo, educato, gentile serio. Molto presi, fin da subito, lui diceva a tutti/e D essere impegnato con me è viceversa. Finché hanno iniziato a esserci liti, causate dalla mia "possessivita ", lui mi ha avvisata più volte dicendomi che gli ricordavo la ex, con la qual'è aveva chiuso proprio per questo suo farlo sentire legato. Purtroppo le liti sono continuate ma nonostante tutto abbiamo sempre trovato modi x chiarire. Oggi è una settimana che le cose sono proprio cambiate. Lui non mi cerca più, o se lo fa non dice nemmeno ciao ma scrive qualche "cazzata" Banale per poi visualizzare la mia risp e sparire..dopo l ultima lite, al massimo risponde ai miei sms con molta freddezza, però si contraddice, se mi vede giustifica i suoi spostamenti, dice dove va, mi spia sui social, mette like alla nostra canzone.. Insomma c'è tanta confusione non so cosa pensare....

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 34550 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20550

psicologi

domande 34550

domande

Risposte 117950

Risposte