Conflitto familiare per via di una gravidanza

Inviata da Sonia Iannello · 21 gen 2018 Terapia familiare

Salve, ho scoperto da poco di essere incinta e sia io che il mio compagno ne siamo felici anche se lui al momento vive in Francia e io in Italia.
La mia preoccupazione è che attualmente non lavoro e vivo da sola quindi senza sostegno economico, dovró tornare a vivere dai parenti.
La mia famiglia tende a prendere tutto in maniera molto negativa e disfattista e non mi danno nessun aiuto psicologico.
Il mio ragazzo essendo extracomunitario, è in attesa dei documenti per poter così iniziare a lavorare e darmi una mano fino a quando non troverà una sistemazione per noi 3. Cerca in tutti i modi di starmi vicino anche se siamo lontani, ma i miei genitori mi fanno pressione come se questa cosa dipendesse da me o come se lui non volessei aiutarmi ma non è così. La mia domanda è come affrontare al meglio questa situazione? Perchè a livello psicologico sono parecchio distrutta e con l’ arrivo di un figlio è ancora tutto molto più difficile.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 26 GEN 2018

Cara Sonia,
dalle tue parole traspare una grande felicità per la gravidanza che stai vivendo, ma è anche chiaro come questa novità porti con sé naturali dubbi, difficoltà e cambiamenti da affrontare. La necessità di tornare a casa dalla tua famiglia ti pone di fronte all’inevitabile bisogno di relazionarti, però, anche con il loro modo di pensare e vivere la situazione, che, da quello che dici, collide abbastanza con la tua visione. È importante che tu possa godere delle gioie che una gravidanza comporta col tuo compagno, pur consapevoli degli aspetti complicati che state vivendo. Per questa ragione se non bastasse parlare con sincerità e maturità alla tua famiglia di ciò che vivi, pensi e dell’appoggio anche emotivo che necessiteresti da loro, ti consiglierei di rivolgerti ad un professionista della tua zona con cui affrontare la realtà che stai vivendo e mettere in luce le tue risorse e i tuoi punti di forza.

Cordialmente,

Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1122 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia familiare

Vedere più psicologi specializzati in Terapia familiare

Altre domande su Terapia familiare

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17000

psicologi

domande 24050

domande

Risposte 86700

Risposte