Conclusione percorso psicoterapia

Inviata da Serena · 2 mag 2016 Orientamento professionale

Salve, sono una ragazza che da quasi 2 anni ho seguito un percorso di psicoterapia. Ho ottenuto ottimi risultati con la terapeuta si è instaurato un ottima relazione. Ora mi ritrovo da ci circa 1 mesetto che sono sorti dei disguidi con la terapeuta lei è sempre stata molto vicina io ho accennato di chiudere la terapia lei mi disse che non era ancora il momento (ho mamma che deve fare un intervento) così presa dalla rabbia ho deciso di allontanarmi da lei non andando in seduta. Sono stata un pò male in quanto lei mi ha contattata dicendomi come stavo io le ho detto che visto il percorso fatto e il rapporto instaurato ci terrei a fare una conclusione fatta come si deve non così. Allora lei mi ha detto va bene. E ho l'appuntamento. Sono sicura della mia scelta. Ma adesso ho un pò l'ansia, non so cosa succede alla chiusura. E poi non sono abituata ad avere avuto questo distacco che effetto mi farà rivederla e soprattutto come possiamo rimanere dopo? Visto che comunque ci tengo come persona.
Grazie attendo risposte

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 17 MAG 2016

Cara Serena
a mio parere sei stata anche brava ad esplicitare alla psicoterapeuta il tuo disagio e il tuo desiderio di "concludere in modo soddisfacente".
Ora l'incontro ci sarà già stato...come è andata?
Come sta tua mamma? Come stai tu?
Mi dispiace non averti risposto prima ma ho visto solo ora la tua domanda.
Se vuoi puoi aggiornarci sulla attuale situazione.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta.

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6995 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 MAG 2016

Cara Serena,
credo sia giusto da parte tua desiderare di concludere il percorso terapeutico parlandone con la tua terapeuta, più che allontanandotene. Come tu dici, la prima reazione è stata rabbiosa e l'allontanamento senza parlarne avrebbe lasciato un sospeso tra voi e dentro di te. E' normale che questo ti renda un pò ansiosa,ma tu dille con dolcezza e determinazione quali sono le tue motivazioni.
Al termine di un percorso, è possibile mantenersi in contatto con il terapeuta, ma sempre in maniera professionale, potrai sempre averla come riferimento nel caso in cui avessi bisogno di un confronto o, semplicemente, scriverle e farle sapere di te.

Buona vita,
Dr.ssa Ilaria Terrone, Bari

Dott.ssa Ilaria Terrone Psicologa Bari Psicologo a Bari

160 Risposte

231 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento professionale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento professionale

Altre domande su Orientamento professionale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23750

domande

Risposte 85750

Risposte