con chi posso parlare?

Inviata da rosi stivelli · 15 mag 2018 Psicologia sociale e legale

sono una mamma di 55 anni con una figlia di 32 dipendente da sostanze lei adesso è seguita dal sert ma io sono sull orlo del precipizio e non riesco a parlare con nessuno ho provato ad andare all asl ma la trafila e troppo faraginosa ed ho paura di non farcela che qualcuno si accorga di me

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 MAG 2018

Gentile Rosi,
è comprensibile la difficoltà che sente, ed è assolutamente normale che una madre possa stare male nel vedere la propria figlia con un problema di abuso e dipendenza da sostanze.
Qualora, come scrive, sentisse la necessità di ricevere supporto e sostegno, oltre che uno spazio solo suo, e il servizio pubblico lo vede troppo intricato e con attese eccessive, può cercare uno psicologo psicoterapeuta della sua zona che in tempi brevissimi possa accoglierla in studio e riservarle lo spazio di cui ha bisogno.
Resto a sua disposizione per qualunque chiarimento o informazione ulteriore.
Dott.ssa E. Parise
Pontedera (PI) - Firenze
o Skype

Dott.ssa Elena Parise Psicologo a Pontedera

55 Risposte

193 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 MAG 2018

Gent.le Sign.ra Rosy
L alternativa al Servizio pubblico è il servizio privato. Provi ad effettuare una ricerca nella sua città Cordialità dott.ssa Edy Biancon

Dott.ssa Edy Biancon Psicologo a Caorle

40 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 MAG 2018

Spett.le Sign.ra Rosi
L alternativa al Servizio pubblico è il servizio privato. Provi a fare una ricerca nella sua città. Cordialità dott.ssa Edy Biancon

Dott.ssa Edy Biancon Psicologo a Caorle

40 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 MAG 2018

Cara Rosi, comprendo il disagio che sta vivendo e il dolore di madre rispetto alla problematica di sua figlia. Arriva il bisogno di essere ascoltata e di trovare uno spazio di elaborazione anche per lei...valuti l'idea di rivolgersi ad uno psicoterapeuta nel privato. Se il problema fosse di natura economica, ci sono diversi professionisti che offrono psicoterapie a prezzi contenuti per venire incontro a specifiche necessità. Auguri di cuore, dott.ssa Daniela Cannistrà.

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

291 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 MAG 2018

Signora,
Innanzitutto lei ha capito che sua figlia avrà bisogno di lei e non si è tirata indietro. Quello che le voglio dire è di non provare vergogna per questa situazione, in quanto non è né la prima ne l’ultima mamma che ha una figlia con problemi di droga. Se comunque si sente sola o sopraffatta può essere di aiuto rivolgersi ad uno psicologo per un intervento di supporto. Le auguro buona giornata e continui a sostenere sua figlia. Saluti!

Dr. Mariano Casella Psicologo a Lucca

25 Risposte

45 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 MAG 2018

Cara signora Rosi mi sembra di capire che la situazione della figlia la preoccupi molto e che ha paura di non riuscire a sostenere il percorso intrapreso per sostenere la sua ragazza, inoltre mi sembra di comprendere da ciò che leggo, che non ha nessuna intenzione di abbandonarla a se stessa ma di volere supportarla con tutto l'affetto e la vicinanza che una madre sa fare, ma di conseguenza lei ha bisogno di un supporto o cmq di un professionista che la possa sostenere e le dia un consulto quando si sente maggiormente fragile e a volte impotente davanti a tale situazione, credo sia importante affidarsi anche se pur per interventi di caunseling ad un professionista che la possa sostenere quando lei sente la necessità. cordilità

Dott.ssa Eva Fasolato Psicologo a Abano Terme

3 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Altre domande su Psicologia sociale e legale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98850

Risposte