Come uscire da un tunnel, dopo la fine di una relazione

Inviata da Emme · 1 giu 2020 Terapia di coppia

Salve,
Provo a spiegare nel modo più chiaro e breve.
Da due anni ero fidanzata con la persona che pensavo fosse l’amore della mia vita, si è preso cura di me come nessun altro è anche di mia figlia! Ho avuto un periodo un po’ buio in cui me la prendevo per tutto ( ma non con lui con gli altri) una volta ho parlato molto male del mio capo che purtroppo è sua zia, da lì di punto in bianco prende una pausa.
Siamo stati 7 mesi in cui io facevo di tutto e lui mi diceva di amarmi, che realmente ero la donna della sua vita ma ha avuto un trauma molto grande da me e non è riuscito a sbloccarsi, non riusciva a tornare quello di una volta e per questo era arrabbiato con se stesso perché lui veramente voleva tornare come prima perché conferma sempre che l’amore che prova per me è grande. Domenica però io l’ho convinto a dire di smetterla con questa relazione a metà perché mi fa del male, lui dice che è un senso di protezione nei miei confronti per Non farmi stare male per cui anche se lui ancora non è in grado di darmi una risposta preferisce che ci allontaniamo (anche io l’ho detto)
Gli ho detto che lo odio perché ho sofferto molto nella vita è lui anche mi ha fatto stare male. Gli chiedo di riprendersi i suoi pigiami e mi risponde di non preoccuparmi (perché?!)
Ora voglio solo andare avanti, magari il contatto zero potrebbe funzionare. Ma come riuscire ad uscire da questo tunnel? Soffro di attacchi di panico e sono in stato di ansia ogni momento...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18150

psicologi

domande 28350

domande

Risposte 97400

Risposte