Come superare l'abbandono del mio compagno

Inviata da abel · 22 gen 2014 Terapia di coppia

sono gay vorrei sapere come posso superare l abbandono del mio compagno che mi ha lasciato dopo 5 anni di convivenza ed in 15 giorni mi ha lasciato x andare a vivere con un altro anhe lui dice che mi pensa ogni giorno e non sa se mi ama ancora o se è solo un ricordo di in periodo molto intenso di amore vero passato in 5 anni di convivenza ,io non ho mai smesso di amarlo anche se mi ha fatto soffrire molto e soffro ancora oggi dopo 4 mesi .c è uno specialista specifico per le persone gay ?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 GEN 2014

Gentile Abel,
potrebbe fare una ricerca su internet per trovare il professionista più vicino alla sua zona, attraverso questo portale.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

774 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 GEN 2014

Gentile Abel,
può fare una ricerca on-line o direttamente da questo portale. Troverà il professionista più adatto e più vicino alla sua zona di residenza.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

774 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 GEN 2014

Gentile Abel,
rispondo alla sua replica: può contattarmi cliccando sul form di contatto poco sotto e le potrò dare il nominativo di colleghi a Grosseto.
Aspetto sue notizie.
Cordialmente

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2851 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2014

Gentile Abel,
comprendo la richiesta di sapere come può superare l’abbandono del suo compagno soprattutto per la sofferenza con cui sta facendo i conti in questo momento della sua vita. La conclusione di una convivenza di 5 anni descritta come “periodo molto intenso di amore vero” penso abbia bisogno di un suo tempo per poter essere elaborata emotivamente. Dalle sue parole sembra essere stata una decisione dai tempi stretti e ancora incerta sul piano dei sentimenti (in 15 giorni il suo compagno l’ha lasciata per andare a vivere con un’altra persona ma pensa a lei tutti i giorni e nutre dei dubbi sull’ amore nei suoi confronti), in più sono passati 4 mesi, un tempo ancora recente dalla fine di una lunga convivenza. Provo con queste premesse a rispondere alla sua richiesta invitandola a non darsi troppa fretta nel voler superare questo momento, con il senso cioè di accogliere e “metabolizzare” prima il dolore che sta attraversando, arrivato troppo velocemente, e a piccoli passi arrivare a superarlo… Consultare uno psicologo potrà esserle di aiuto nell’ accompagnarla in questo percorso.

Per quanto riguarda la sua ultima domanda, confermo le risposte dei colleghi: non esiste (fortunatamente) uno specialista per persone gay diverso dai professionisti psicologi-psicoterapeuti a cui ognuno può rivolgersi se ne sente la necessità. Il dolore non ha confini né generi sessuali.

Un caro saluto
Dott.ssa Beatrice Caponi

Dott.ssa Beatrice Caponi Psicologo a Roma

5 Risposte

10 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2014

Grazie per le indicazioni avute ma qui dove vivo attualmente a Grosseto non so a chi rivolgermi Lei non conosce nessuno a cui mi posso rivolgere? Grazie

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2014

Gentile Abel, capisco la sua sofferenza che però in questo caso non ha nulla a che vedere con la sua omosessualità. Gli abbandoni sono dolorosi per chiunque e quando una storia finisce occorre elaborare il lutto e trovare un nuovo equilibrio. Le consiglio di contattare uno specialista della sua zona che possa aiutarla a tirare fuori il suo dolore e che la può sostenere in questo momento difficile.
In bocca al lupo.

Dott.ssa Simona Casciaro Psicologo a Mirano

24 Risposte

15 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2014

Gentile Abel, capisco il suo dolore, purtroppo quando ci si lascia il dolore è un macigno, e spesso abbiamo bisogno di dare parole a questo dolore per superarlo... una separazione è sempre una separazione, a prescindere dall'orientamento sessuale sono sempre eventi traumatici, per tutti, soprattutto quando inattesi, quello che le consiglio se sente il bisogno di essere sostenuto in questo momento di contattare un professionista della sua zona.
un caro saluto.
dott.ssa Lara Orsolini

Dr.ssa Lara Orsolini c/o Studio Psicologia Pisa Psicologo a Siracusa

22 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2014

Salve, l'abbandono non è vissuto diversamente da una persona etero o omosessuale. La chiusura di una relazione risuona in ognuno di noi in base al significato e al vissuto che quella determinata situazione ha assunto. Certo, per una persona omosessuale potrebbero esserci delle difficoltà in più se non ha la possibilità di confrontarsi apertamente perchè non dichiarato (è il suo caso?).
Comunque cinque anni non sono pochi e un periodo di sofferenza e "lutto" è più che comprensibile. Forse dei segnali di malessere della coppia c'erano già stati e non li ha colti proprio perché molto innamorato e sicuro dell'amore del suo compagno. Bisognerebbe sapere qualcosa in più ... forse un colloquio con un professionista in questo momento potrebbe aiutarla ad affrontare questo periodo e a capire qualcosa in più di se stesso e di come affronta le relazioni.
In bocca al lupo.

Maria Vittoria Zaccagnini Psicologo a Siracusa

2 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2014

Salve Abel, non penso sia necessario uno specialista per le persone gay. Mi sembra importante che cerchi uno specialista per elaborare il distacco dal suo compagno e la sofferenza che sta vivendo in questo momento.

Dott. Stefano Cerrato Psicologo a Torino

21 Risposte

10 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2014

Gentile Abel,
fortunatamente non esistono professionisti specifici per persona gay. Non è che la psiche sia diversa sulla base dell'orientamento sessuale.
Credo che la rottura di una relazione sua qualcosa di molto simile ad un lutto.
Non perdiamo soltanto la persona ma anche il futuro che avevamo pensato di poter costruire per noi stessi.
Forse sarebbe opportuno che si rivolgesse ad uno psicologo di persona.
Che ne pensa?

Restiamo in ascolto

Dr Mori, Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Psicologo a Siena

573 Risposte

390 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2014

L'amore e il lutto conseguente alla perdita non ha sesso. Non è necessario uno specialista per gay, ma qualcuno che l'aiuti a superare l'abbandono e la fine di un legame.

Dott.ssa Lilia Di Rosa Psicologo a Catania

62 Risposte

22 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2014

Buongiorno gentile Abel,
si può rivolgere ad uno Psicologo Psicoterapeuta della sua città, qui nel portale può anche cercare il nominativo in base anche alla vicinanza, chiedere una consulenza o più consulenze e vedere come si trova, se c'è affinità. Per aiutare le persone omossessuali non è necessaria una specializzazione apposita in quanto l'omossessualità è una condizione d'essere e non una patologia.
Cordialmente

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2851 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2014

Gentile Utente,
l'omosessualità non implica alcuna differenza nell'intervento psicologico, quindi può rivolgersi ad uno psicologo qualsiasi consultando in rete o direttamente da questo portale.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

774 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101150

Risposte