Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come superare il fallimento del matrimonio durato pochi mesi?

Inviata da astella il 16 feb 2017 Terapia di coppia

A meno di 4 mesi dal matrimonio scopro un presunto tradimento di mio marito, che, data la mancanza di prove certe, nega. Accetto la sua richiesta di fare un tentativo per salvare il matrimonio, seppur con tanta sfiducia e sconforto.
Dopo qualche mese ho conferma che la relazione era iniziata 2 anni prima di sposarci, in più scopro che i due continuavano a sentirsi e a fare progetti di vita insieme mentre mio marito diceva di voler salvare il nostro matrimonio, ma senza effettivamente fare nulla per smuovere la nostra situazione.
A quel punto decido di parlare alle famiglie, mandarlo via di casa e fare ciò che è meglio per me: penso al divorzio come unica soluzione possibile.
Lui mi chiede di aspettare ad agire legalmente, sostiene di amare me (come credergli?) ma al contempo ammette che non sa se è in grado di poter garantire che non mi ingannerà e tradirà più.
Ora provo un senso di vuoto e angoscia.
Non so davvero come procedere.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Astella, scopri un tradimento di tuo marito i primi mesi di matrimonio. Sarebbe interessante sapere quanto è durato il vostro fidanzamento e il grado di intimità, frequentazione raggiunto prima del matrimonio. Evidentemente hai sposato un uomo che non conoscevi. Sicuramente devi far chiaro dentro di te. Non hai mai sospettato o hai magari inconsciamente ignorato segnali? Ti consiglio un percorso terapeutico che ti permetta di elaborare e chiarire la tua situazione attuale, pregressa e il tuo futuro! Auguri dr. Annalisa Lo Monaco

Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Psicologo a Roma

552 Risposte

789 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Astella, deve essere un momento molto difficile.Leggendo l suo messaggio mi accorgo che lei giustamente si concentra su cosa fare.Penso che il suo obiettivo possa essere venire fuori da questo fallimento emotivamente, in modo da poter davvero capire se per lei una simile situazione è accettabile, oppure se lei pensava di avere sposato un'altra persona. Ci sono persone che vivono parti diverse di loro in relazioni amorose diverse e non sanno scegliere perché scegliere significa rinunciare a una delle due e loro le vogliono entrambe. Lei è disposta ad essere una delle due? Separandosi da quest'uomo cosa perderebbe?
dott.ssa Valentina Belbusti

Dott.ssa Valentina Belbusti Psicologo a Fano

29 Risposte

11 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15700

psicologi

domande 19850

domande

Risposte 79250

Risposte