COME SMETTERE DI PENSARE UN PO

Inviata da ANONIMO · 4 feb 2021

Salve,
seguito al vostro articolo e allo stress mentale degli ultimi giorni ho notato che la mia testa non ce la fa più e non so come uscirne. Pensa sempre, pensieri su pensieri, va a mille e mi porta all'esaurimento e a piangere perché voglio che smetta. Pensa sempre, ogni cosa e si crea paranoie sola. Non ho nessun controllo nel farla un po rilassare; é come un corteo aperto con mille persone/pensieri che si accavallano.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 4 FEB 2021

Salve,
il suo quesito è interessantissimo e apre le porte a un oceano di informazioni che noi psicologi potremmo condividere con lei.
Apprezzo la semplicità, pertanto, cercherò di rispondere con pochi concetti nella speranza che possano aiutarla a chiarire i suoi legittimi dubbi e preoccupazioni.
La mente umana è programmata per pensare. Questo è il suo compito. Se la sua lo fa incessantemente, allora lei ha una mente perfettamente funzionante.
Tuttavia, a volte la mente ci presenta pensieri e immagini terribili del nostro passato o del nostro futuro: un evento che temiamo possa verificarsi oppure il ricordo di un dolore che desideriamo tanto rimuovere.
Alcuni di questi contenuti mentali esercitano un enorme potere su di noi: generano ansia, frustrazione, rabbia, tristezza, vergogna, senso di colpa, tutte emozioni che chiunque vorrebbe provare il meno possibile.
Quando la mente ci presenta qualcosa di non desiderato che provoca emozioni dolorose cerchiamo di distrarci, di allontanare questi pensieri con tutte le forze che abbiamo, di pensare positivo o di non pensare affatto, adottando comportamenti anche dannosi per la nostra salute. L'esito di tali strategie, nella maggior parte dei casi, conduce a un'intensificazione delle emozioni e delle sensazioni che invece vorremmo eliminare.
Ci ripetiamo e ci rimproveriamo credendo di non poter controllare i nostri pensieri: "Non ci devo pensare!".
Ma ecco la trappola in cui cadiamo tutti: come facciamo a sapere se questi pensieri sono spariti se non ci pensiamo?
La cosa più utile da fare quando ci infastidiscono generando tale sofferenza è portare l'attenzione al presente, accettando la natura della nostra mente: una macchina instancabile di pensieri.
Nei momenti in cui ci sentiamo con la testa affollata percepiamo una distanza enorme tra noi e i nostri obiettivi e, per ridurre tale distanza possiamo rivolgere le nostre energie verso le azioni coerenti e in linea con i nostri piccoli obiettivi quotidiani.
Spero di aver chiarito qualche aspetto e sono sicura che il suo quesito attirerà l'attenzione di altri colleghi che potranno contribuire ad arricchire questo discorso.

Buon proseguimento
Dr.ssa Rebecca Gilmozzi

Dr.ssa Rebecca Gilmozzi Psicologo a Bologna

1 Risposta

5 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 FEB 2021

Gentile utente, condividere questi pensieri e paranoie con uno specialista la aiuterebbe sicuramente a venirne a capo. Un caro saluto

Rebecca Silvia Rossi Psicologo a Andria

225 Risposte

453 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 FEB 2021

Buon giorno,
da quel che scrive sembra proprio che si trovi in forte difficoltà ad elaborare e a dare un senso ai pensieri che la abitano durante la giornata quotidiana e che faccia fatica a controllarli. Forse condividerli con un professionista e analizzarli potrebbe esserle utile nel comprendere i motivi di questi mille pensieri e il malessere che le recano. Ma soprattutto capire cosa fa e quali strategie usa per affrontarli.

Spero di esserle stato utile con questo mio commento,
rimango a disposizione per eventuali informazioni e chiarimenti, in caso non siti a contattarmi.

Cordialmente,
Dr. Domenico D'Amico
(Psicologo Clinico, disponibile a consulenze online)

Dr. Domenico D'Amico Psicologo a Lecco

40 Risposte

60 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 FEB 2021

Buonasera,
Ha mai pensato al comportamento che adotta quando ha mal di denti? Si dice di non toccare quella parte dolorante, eppure con la lingua continua di certo a farlo. Con i pensieri è lo stesso. Più desidera rimuovere preoccupazioni o dubbi, più si ritroverà a pensarci e a preoccuparsene . La soluzione c’è , ed è andare a comprendere le origini del suo disagio e lavorarci mentre parallelamente vivere nel qui e ora .

Un saluto
Dott.ssa Maria Chiara Paladini

Dott.ssa Maria Chiara Paladini Psicologo a Napoli

65 Risposte

53 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 FEB 2021

Buonasera,
per aiutarLa sono necessarie ulteriori informazioni. Se ha bisogno di aiuto velocemente, contatti direttamente un professionista. Altrimenti provi a scrivere nuovamente, aggiungendo qualche dettaglio su di sé e sul problema che La preoccupa. Imporsi di smettere di pensare purtroppo di solito non funziona.
Cordialmente,
Dott.ssa Katarina Faggionato

Dr.ssa Katarina Faggionato Psicologo a Vicenza

430 Risposte

203 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31250

domande

Risposte 107200

Risposte