Come si fa a smettere di piangere?

Inviata da gin · 12 feb 2021

Salve, sono una ragazza di 17 anni, e sto vivendo un periodo un po’ particolare.
Sono mesi che va avanti allo stesso modo, ogni giorno sempre peggio. Non riesco a smettere di piangere, anche per motivi banali, inizialmente pensavo che fosse normale, che magari stavo semplicemente passando un brutto periodo e allora ero triste, ma col passare del tempo ho notato che le cose stavano e stanno tutt’ora solo peggiorando. Non ho una brutta vita, a parte qualche dramma adolescenziale mi sembra vadi tutto bene, ma non mi sento bene, mi sento triste, a volte senza alcun motivo di base. Ci sono momenti, anche quando sono in giro con gli amici per esempio, dove sono contenta e mi diverto e subito dopo divento triste e mi viene da piangere. È una cosa che mi da davvero fastidio perché mi sento in colpa, che io stia così male per niente quando ce gente che sta passando di tutto e non si lamenta, per questo non volevo prendere l’iniziativa di chiedere aiuto a qualcuno, ma notando che la situazione continua a peggiorare ho deciso di fare questo tentativo. Qualche settimana fa pensavo mi stesse passando, che stessi meglio e che, appunto, avessi fatto bene a pensare che sarebbe stata solo una cosa momentanea, ma poi qualche giorno dopo mi sono svegliata la mattina e mi sono messa a piangere di nuovo, senza alcun apparente motivo. Sono mesi che va avanti e non ce la faccio più. Un po’ mi vergogno di parlare di questa cosa, perché mi sento stupida a piangere senza motivo, ma vorrei veramente sapere come fare per far passare questa cosa e sapere se è normale oppure no.
Spero di essere stata chiara, grazie per il vostro tempo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 FEB 2021

Buonasera, la tristezza come tutte le emozioni le sta dicendo qualcosa.. magari che non è pienamente soddisfatta o che vive un periodo di umore altalenante. Ovviamente non conosco la sua storia di vita, ma Credo che la sua emozione vuole essere ascoltata e accettate. Cosa le starà dicendo? Partiamo da qui e poi sarà tutto più chiaro.
Resto a disposizione.
Saluti

Emilj Di Francesco

Dott.ssa Emilj Di Francesco Psicologo a Urbino

36 Risposte

12 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 FEB 2021

Cara Gin,
è evidente la sua volontà, nonostante la vergogna e il disagio, di chiedere aiuto per poter uscire da questa situazione.
E' chiaro che sta vivendo un periodo di forte sofferenza. Ovviamente non c'è una ricetta per superare al meglio tale condizione se non quella di mettere in campo le sue risorse più profonde che sicuramente lei ha ma probabilmente deve riconoscere e potenziare.
Permetta a se stessa di riuscire a vivere la vita che merita e di essere felice.
Resto a disposizione.
Un caro saluto.
Dr Giancarlo Gramaglia.

Gramaglia Dr. Giancarlo Psicologo a Torino

611 Risposte

301 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 FEB 2021

Cara Gin,
non è normale piangere di frequente, sopratutto senza motivi gravi. Io credo che tu ne conosca il motivo, solo che magari non vuoi scriverlo. Ma a prescindere, hai sintomi piuttosto evidenti di depressione. E' necessario che tu ti faccia aiutare, qui non dai sufficienti elementi per porre una diagnosi. In ogni caso è una situazione da non sottovalutare. Resto a disposizione
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

1003 Risposte

408 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 FEB 2021

Cara Gin
Mi dispiace per il brutto periodo che stai attraversando. Dal tuo messaggio si evince tutta la tua tristezza.
Alle volte, pur avendo una vita “non brutta”, è comune crollare, e sarebbe ottimale affidarti ad un* psicolog* per capire, un po’, quello che ti succede, e per ascoltarti e dare voce a quelli che chiami “ piccoli drammi adolescenziali”. Perché sminuirli così?
Ogni dramma, ogni dolore, ha una sua dignità e merita di avere voce.
Non vergognarti di parlarne. Anzi, mi complimento per il tuo coraggio.
Ti consiglio di far nota la tua situazione ai tuoi genitori, in modo tale da poter accedere ad un aiuto professionale e stare, finalmente, meglio.
Resto a disposizione anche online
Un augurio speciale
Eleonora Bono Psicologa

Dott.ssa Eleonora Bono Psicologa Psicologo a Vibo Valentia

53 Risposte

19 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27350

domande

Risposte 94450

Risposte