Come scegliere tra due ragazzi??

Inviata da Claudia · 8 giu 2015 Relazioni sociali

Salve sono una ragazza di 23 anni. Sono stata 2 anni e mezzo con un ragazzo di cui ero veramente innamorata ma era una storia molto tormentata. Io non mi fidavo di lui e lui non si fidava di me,abbiamo entrambi sbagliato in molte cose e ci siamo lasciati più volte. Dopo che lui mi aveva lasciata io avevo cominciato a frequentare un altro ragazzo che mi dava tutte le attenzioni di cui avevo bisogno ed era fantastico. Però al ritorno del mio ex non ce l'ho fatta a rifiutarlo e ho cominciato a frequentarli entrambi. Questa situazione è andata avanti per mesi finché il mio ex non l'ha scoperto. A quel punto ho lasciato entrambi anche se il mio ex continuava a dirmi che mi perdonava e che voleva stare con me. Al mio ennesimo rifiuto lui è sparito dicendo che frequentava un'altra. Io,che non so stare da sola,sono tornata dall'altro ragazzo con cui ho passato 2 mesi tranquilli e lui ora dice di essere innamorato di me,ma io non lo sono di lui. In questi due mesi continuavo a pensare al mio ex e a sognarlo ogni notte ma pensavo che prima o poi mi sarebbe passato. 2 giorni fa, però, il mio ex è ritornato di nuovo,dicendo che non ha mai avuto un'altra ma che ha subito un intervento che ha avuto delle complicazioni e per questo non mi ha contattata. Lui dice di amarmi ancora e che farebbe di tutto per stare con me. Infatti ieri sera è venuto a trovarmi e io quando vedo lui non penso a nient'altro, solo che vorrei stare tra le sue braccia per sempre. Però ora sto con l'altro ragazzo che è fantastico e mi fa stare tranquilla,con lui non sono gelosa e diffidente come con il mio ex. Ora non so se seguire quello che mi dice il mio cuore andando contro a tutti (famiglia e amici) o allontanare definitivamente il mio ex e continuare con questo ragazzo che mi tratta benissimo e che piace sia alla mia famiglia che ai miei amici. Non so se fidarmi del mio ex,sono davvero confusa.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 9 GIU 2015

Salve Claudia, ciò che mi ha colpito del tuo racconto è questo tuo non riuscire a stare da sola, e sembra che influisca parecchio sulle tue decisioni. Proprio per questo motivo credo che tu debba chiederti che cosa significa per te rimanere sola. Penso anche che non sia facile fare chiarezza, da soli, su questo tema e che forse parlarne con qualcuno ti possa aiutare di più.
Saluti Monica Giaretta
psicologa- psicoterapeuta

Dr.ssa Monica Giaretta Psicologo a Canneto sull'Oglio

3 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 GIU 2015

Cara Claudia,
ci hai descritto una situazione di instabilità che non mi meraviglia ti renda confusa.

Pare che il tuo ragazzo attuale ti offra sicurezza e tranquillità, ma manchi la scintilla, mentre il tuo ex, sebbene accenda la scintilla, è meno affidabile e più incostante.

Chiediti che cosa ti attragga del tuo ex ed immagina scenari diversi del tuo futuro ascoltando le tue emozioni.
Rifletti in autonomia: non ha importanza cosa pensano o desiderano amici e familiari, in questo caso. E' molto importante tu scelga in autonomia per essere serena comunque evolvano le cose.

Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella

Dott.ssa Francesca Fontanella Psicologo a Rovereto

1030 Risposte

2063 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Relazioni sociali

Vedere più psicologi specializzati in Relazioni sociali

Altre domande su Relazioni sociali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17000

psicologi

domande 24050

domande

Risposte 86550

Risposte