Come riconquistarlo se non mi ama più?

Inviata da Angelina Rosalia il 30 lug 2016 2 Risposte  · Terapia di coppia

Vorrei riconquistare il mio primo vero amore. Abbiamo entrambi 19 anni. Ci siamo lasciati due settimane fa dopo 8 mesi intensi, in cui ci siamo amati tantissimo. La causa scatenante di tutto ciò è stato un profilo falso che ho creato per metterlo alla prova e l’ho contattato per vedere se ci stava (negli ultimi due mesi non mi fidavo, so che è stato un gesto stupido e immaturo) . Lui rispondeva ma nel frattempo mi comunicava che questa ragazza gli aveva scritto. Quando ha scoperto che ero io gli sono “caduta dal cuore” e ha iniziato a tirare fuori i miei difetti che ha scoperto solo nell’ultimo mese e che non gli piacevano, come il mio essere prepotente, viziata, arrogante, mi dice che vuole una pausa per capire ciò che deve fare, ma in quei 3 giorni di pausa lo assillo dicendogli che dovremmo ricominciare e che ho sbagliato.. a un certo punto mi dice: non ti amo più è finita, non provo più niente a guardarti. Io lo lascio stare una settimana e ritorno chiedendogli di ricominciare e provare a frequentarci di nuovo e lui appena mi vede mi bacia e dopo un po': ti ho baciata perché ti voglio bene. Mi prendi in giro per caso? insomma mi dice che mi aveva baciata perchè pensava che io fossi cambiata e che in realtà non era così. E che per lui potremmo essere amici. Il giorno in cui mi vedrà cambiata mi rivaluterò, anche se non pensa possa tornare l’amore di prima. E in più mi dice che non gli sono mancata (forse perchè sta uscendo sempre con gli amici) . Ieri da brillo mi chiama dicendomi se andavo a prenderlo, che stavo facendo e io gli dico che sono con dei miei amici. e alla fatidica domanda: ti manco? lui: no. Poi gli chiedo come sta : io bene e tu invece? male? e io : io bene! e lui: hai trovato qualcun’altro? e lui: no, sto bene perchè ho ritrovato me stessa. Io, testarda, vado di nuovo a parlare con lui, e lui mi dice che non gli piace più niente di me, perché ho un brutto carattere e il suo cuore gli dice che non sono la ragazza giusta, perché lui vorrebbe una ragazza diversa, che lo faccia stare tranquillo, invece io (secondo lui) cercavo sempre la scusa per litigare e in più c’era un periodo in cui sono stata male e gli dicevo che volevo morire perchè sentivo dentro qualcosa che moriva dentro di me, la paura di non essere nessuno nel mondo e non vivere abbastanza. (eravamo all’inizio della relazione) In quel periodo lui era molto dolce e cercava di farmi capire che erano cavolare quelle che dicevo, perchè la vita è una sola. Gli avevo promesso che non lo avrei detto più e invece per un mese ho continuato a farlo. E il fatto che io non abbia mantenuto la promessa ha avuto un grave peso, perchè lui è una persona molto rigida e vuole che una cosa promessa venga mantenuta. Gli avevo anche promesso che glielo avrei detto ai miei genitori, e non l’ho fatto perchè temevo che loro potessero impedirmi di vederlo. Nel penultimo mese avevo scoperto che per scherzare con una ragazzina, le aveva detto che era single.. io da li ho iniziato a fare la pazza e a non fidarmi. Nell’ultimo mese inizia a dirmi: ho scoperto i lati negativi del tuo carattere, ma nel complesso tu mi piaci e ti amo per quella che sei e anche tu mi ami da impazzire. Io non ho un bel rapporto con i miei, e mentre qualche volta ero al telefono con lui, gridavo con mia madre se lei mi parlava e lui diceva: sei viziata, non devi rispondere così a tua madre. Insomma lui mi ha detto e continua a dirmi che sono l’unica ragazza che ha amato davvero e con cui ha capito cos’era l’amore vero, perché se con le altre c’erano fattori secondari di cui si era innamorato, con me si era innamorato di quella che è la mia essenza. Poi però quando ci siamo lasciati mi disse: ho scoperto solo nell’ultimo periodo che hai questo carattere di merda, dopo quello che hai fatto mi sei caduta dal cuore e non ti amo più. Io in questi giorni l’ho assillato, cercando di fargli capire che sono la ragazza giusta per lui e che possiamo ricominciare, lui mi diceva: è inutile, ti prenderei in giro non ti amo. Però poi mi prendeva il telefono per controllare con chi messaggiavo e mi diceva: sei diventata ancora più bella, da quando ci siamo lasciati stranamente sei cambiata totalmente, sei dimagrita e ti aggiusti di più. Poi mi fa: se mi ami davvero chiama tua madre e dille che sei con me. E io: se tu non mi ami più, perchè dovrei farlo? e lui: io non so più che devo fare con te. avevo piacere ad uscire con te e magari avremmo avuto una possibilità, ma tu continui a dire bugie. Dunque il suo disinnamoramento è scaturito da una causa logico razionale che lo ha portato a dire: questa ragazza non è quella giusta, e lui dice che sia il cuore a dirglielo! quindi non capisco se c’è ancora un po’ di sentimento.. perchè lui mi ha detto che mi vuole troppo bene e potremmo rimanere amici. Vorrei trovare un modo per farlo innamorare di nuovo di me come un tempo. Devo lasciarlo stare per un periodo, almeno 2/3mesi e poi ritornare e fargli capire che dobbiamo ricostruire la nostra storia. Ma come faccio? Io so che lui mi ha amata in una maniera incredibile e anche se lui dice che non c’è più speranza per noi in futuro perchè il mio carattere non cambierà e non mi sente più nel suo cuore, vorrei provare a farmi amare di nuovo. che sia fra altri 2-3-4- mesi. Ma io lo amo e ho bisogno di amarlo, perchè tutto ciò che c’è dentro di me è suo e non potrebbe appartenere ad altri. Secondo voi potrebbe tornare ad amari se all’inizio c’è già stato questo grande amore? se si, come?

amici , amore , capire

Miglior risposta

Gentile Angelina Rosalia,
credo che questo ragazzo sia rimasto molto deluso e infastidito da alcuni suoi comportamenti, primo fra tutti la creazione del profilo falso per vedere come avrebbe reagito e mettere alla prova la sua fedeltá. Il fatto di essere messo sotto esame, gli ha fatto pensare che lei, Angelina, non avesse fiducia in lui. Puó anche darsi che lo abbia reputato un comportamento infantile.
Tra le cose che gli hanno dato fastidio ci sono anche il modo in cui lei cercava una scusa per litigare, l'atteggiamento con sua madre ed anche forse il fatto di averlo assillato per tornare insieme. Mi sembra che lui sia stato molto chiaro sul dire che non vuole tutto questo da lei.
Per dimostrargli che lei non è piú la stessa persona e che è cambiata non servono parole, servono i fatti: smetta di assillarlo per tornare insieme, smetta di metterlo alla prova, smetta di attaccare briga con i litigi. Se lui propone l'amicizia, ma nel contempo c'è pure scappato un bacio quando vi siete rivisti, è possibile che ancora lui provi ancora qualcosa, ma non è sicuro di riprendere la storia per gli atteggiamenti passati di lei che lo hanno infastidito. Oltre ad abbandondare gli atteggiamenti che lo hanno infastidito, provi a fare come lui desidera, cioé cerchi di essergli amica e trattarlo come tale, da amico, per il momento, quindi senza infervorarsi per le sue frequentazioni, o qualsiasi altra cosa lo riguardi, e niente messaggi assillanti per sapere di lui e come sta. Se questo periodo di amicizia andrá bene, è possibile che lui ritorni sui suoi passi e decida di tornare con lei. D'altronde, lei si dice disposta ad aspettare un po' di tempo per ritornare insieme, quindi non ha niente da perdere se prova ad essergli amica per un po' di tempo.
Un'ultima riflessione: sia disposta a cambiare lei per prima, piú di quanto lei ha giá provato a fare. E se le riesce difficile cambiare ulteriormente, consideri che forse la relazione non potrá andare avanti, perché al momento trovo difficile che lui cambi le sue aspettative su come dovrebbe essere la sua ragazza ideale.

Le auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,
dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Angelina,
da quello che hai raccontato viene da pensare che al tuo ex fosse già passata prima del tuo trucco web, e che questo sia stato un buon pretesto per scaricarti.
Un uomo che ama una donna non la lascia solo perchá ha fatto un atto di gelosia, a meno che di atti di gelosia tu non ne avessi già fatti molti ed esagerati. Difficile accettarlo, ma è finita, Angelina, e come riuscivi a vivere prima di lui, ci puoi riuscire tranquillamente anche dopo. Se la cosa però ti persiste oltre 6 mesi, e non ti passa, una psicoterapia ti può sicuramente aiutare.
Coraggio

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

4 AGO 2016

Logo Emozioni Umane - Dott.ssa Papadia Emozioni Umane - Dott.ssa Papadia

554 Risposte

373 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Come riconquistare un ragazzo che non sa più se mi ama o meno?

3 Risposte, Ultima risposta il 12 Settembre 2017

Fidanzato depresso, che non sa più se mi ama

3 Risposte, Ultima risposta il 02 Gennaio 2019

La mia compagna non mi ama più

6 Risposte, Ultima risposta il 24 Luglio 2017

Non mi ama più e non lo ammette

3 Risposte, Ultima risposta il 06 Luglio 2019

Conviviamo, mi ha detto che non mi ama più (correzione primo post)

2 Risposte, Ultima risposta il 24 Giugno 2016