Come ricominciare gli studi?

Inviata da Ilaria · 8 dic 2016 Orientamento scolastico

Buonasera,
mi chiamo Ilaria. Avrei bisogno di qualche consiglio. Dopo il liceo mi sono fermata e non ho proseguito gli studi per iniziare a lavorare, un lavoro umile ma dignitoso. Ora mi sto rendendo conto che vorrei fare altro nella mia vita. Per raggiungere il mio obiettivo dovrei iscrivermi all'università, e sono motivato a farlo! Il problema è che ho smesso di studiare poco più di due anni fa e sono indecisa oltre che preoccupata. Dato il mio periodo di inattività, sicuramente incontrerò delle difficoltà. Non poche, credo. Saranno insormontabili o no? È una buona idea o fallirò miseramente? Come si fa a riprendere a studiare più o meno serenamente?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 DIC 2016

Gentile Ilaria,
penso che questa esperienza lavorativa ti sia servita per stimolare le tue ambizioni e quindi dovresti essere sufficientemente motivata per acquisire una laurea e poi un lavoro più qualificato.
Sembra però che tu abbia anche qualche problema di autostima che va al di là dei due anni di inattività riguardanti lo studio.
Tuttavia, questo non è, come credi, un problema insormontabile e può essere superato con l'aiuto di un percorso di psicoterapia che ti consiglio di intraprendere senza indugio.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7411 Risposte

20810 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 DIC 2016

Cara Ilaria,
non tutti i percorso sono cosí "lineari" ma questo non li rende necessariamente fallimentari, anzi.
Puó seguire dei programmi di orientamento per decidere quale facoltà faccia per lei e/o consultare il servizio di tutorato dell'Università per dipanare alcune questioni tecniche.
Nessuno puó dirle fin d'ora con esattezza quali potrebbero (e sottolineo potrebbero) essere le sue difficoltà. Certamente puó essere utile farsene un'idea per poter pensare a come si affronterebbero ma sarebbe appunto solo un'idea, alcune cose vanno valutate e affrontare in itinere.
É comprensibile che lei possa avere delle titubanze ma solo il tentare potrà darle una risposta definitiva e chiara alle sue domande.
Rimango a disposizione.
Cordialmente,

Annalisa Anni
Psicologa Psicoterapeuta Padova

Alternativamente-Centro di psicologia di Annalisa Anni Psicologo a Padova

505 Risposte

928 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 DIC 2016

Cara Ilaria,
non tutti i percorso sono cosí "lineari" ma questo non li rende necessariamente fallimentari, anzi.
Puó seguire dei programmi di orientamento per decidere quale facoltà faccia per lei e/o consultare il servizio di tutorato dell'Università per dipanare alcune questioni tecniche.
Nessuno puó dirle fin d'ora con esattezza quali potrebbero (e sottolineo potrebbero) essere le sue difficoltà. Certamente puó essere utile farsene un'idea per poter pensare a come si affronterebbero ma sarebbe appunto solo un'idea, alcune cose vanno valutate e affrontare in itinere.
É comprensibile che lei possa avere delle titubanze ma solo il tentare potrà darle una risposta definitiva e chiara alle sue domande.
Rimango a disposizione.
Cordialmente,

Annalisa Anni
Psicologa Psicoterapeuta Padova

Alternativamente-Centro di psicologia di Annalisa Anni Psicologo a Padova

505 Risposte

928 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 DIC 2016

Gentile Ilaria, la scelta di riprendere qualcosa di interrotto prima è lodevole. ci sono tuttavia delle cose che possono essere cambiate nel tempo, prima fra tutte il suo modo di vedere le cose e forse le sue aspettative nei confronti del mondo esterno e dell'ambiente scolastico/universitario. L'impegno nella vita ci vuole per molte cose, vale la pena informarsi per quanto possibile delle possibilità che lei ha e fare un'attenta analisi dei pro e dei contro prima di cominciare e in corso d'opera. Resta però inteso che se lei sente questo desiderio l'impegno e la motivazione che la spingono sono maggiori di una "costrizione" e quindi anche i risultati potrebbero essere buoni.
dott.ssa Marchetto Christina

Dott.ssa Christina Marchetto Psicologo a Carbonera

37 Risposte

24 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 DIC 2016

Cara Ilaria
ci sono persone che ricominciano a studiare dopo anni e anni, quindi non preoccuparti assolutamente di questo. E poi sei giovane, hai energie da vendere. Quella che ti manca, forse, è la motivazione: non cercar scuse (anche se lo fai inconsapevolmente), devi essere positiva e propositiva. Anche se sarà dura, hai le armi per vincere e per raggiungere il tuo traguardo. L'università è un impegno serio e faticoso per chiunque e non è l'anno sabbatico a fare la differenza.
Io credo che la tua sia un'ottima idea e credo che dovresti quantomeno provare. Non partire già sconfitta! e non preoccuparti se impiegherai un pò di tempo in più, soprattutto all'inizio, visto che comunque sarai una studentessa lavoratrice.
In bocca al lupo!
Cordialmente

Dr.ssa Cristina Giacomelli
Lanciano (CH) - Pescara

Dr.ssa Cristina Giacomelli Psicologo a Lanciano

294 Risposte

563 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento scolastico

Altre domande su Orientamento scolastico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18100

psicologi

domande 28300

domande

Risposte 97300

Risposte