Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come può finire così, dopo tanto amore e dopo quasi 5 anni?

Inviata da Marta il 25 nov 2014 Terapia di coppia

Io ho 21 anni, lui 24. E' da un anno che lavora fuori (fa il militare).Fino a gennaio tornava ogni 15 giorni e andava tutto bene, anzi eravamo anche più uniti per la mancanza e il desiderio di vederci.Progettavamo di andare a vivere insieme, di sposarci, di avere un figlio(tutte proposte sue, soprattutto quest'ultima!). A febbraio si avvicina, torna ogni weekend ma cambia!Non corre più a salutarmi quando torna, sta sempre con gli amici, insomma mi trascura.(e tutto ciò all'improvviso!Non ci fu alcun litigio, né trascuramento fisico.Non ci mancava nulla per stare bene ed essere felici come sempre!). Comunque dopo vari litigi su questo, a marzo mi lascia dicendo di voler stare da solo. Intanto esce con un'altra!Ma noi ci risentiamo un paio di volte e ci rivediamo una volta, a metà marzo, e stiamo anche insieme fisicamente! Ad aprile, dopo tante mie insistenze, torniamo insieme.Lui dice di amarmi, di non poter mai amare nessuno come ama me,di essergli mancata, che ha sbagliato a lasciarmi e riprende con i progetti. Ritorna tutto come prima, sembra che vada anche meglio. A maggio va a lavorare di nuovo fuori e a causa del lavoro riesce a tornare solo un weekend al mese.Le cose vanno comunque bene, mi dice sempre che gli manco, non vede l'ora di tornare e anche quando è qui è presente, sia mentalmente che fisicamente!L'ultima volta è tornato a fine ottobre ed è stato come SEMPRE!!!Dolce, romantico, innamorato, sempre a parlare di un figlio, di un matrimonio. E invece dopo due settimane, quindi 15 giorni fa, mi lascia di nuovo!!dice che non mi ama più, che in questi mesi ha solo riprovato a recuperare il rapporto ma la lontananza non è stata d'aiuto, che ha conosciuto una lì che l'ha colpito. E adesso sta con lei! Ma come? E' impossibile che in questi mesi abbia finto di amarmi. Io le ricordo benissimo tutte le volte che siamo stati insieme, compreso il weekend di due settimane fa. Non si può fingere così!! Non ha mai dato nessun segno sul fatto che la lontananza gli stesse cambiando i sentimenti.Era sempre lo stesso,sia per telefono che da vicino!! Cosa gli è successo?? Sta facendo tutto quello che in 5 anni non ha mai fatto! Se ci sono esperienze simili in cui poi le cose si sono risolte, raccontatemele vi prego. Non so più cosa pensare!Eravamo una coppia stupenda.Lui era innamorato pazzo di me!Mi ha sempre riempita di attenzioni, rispettata, messa al primo posto in tutto!Ha fatto di tutto per noi!Dev'esserci una spiegazione.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Grazie mille ad entrambi per avermi risposto. Grazie Andrea per avermi raccontato della tua esperienza.
Dott.ssa Ceccucci, lei dice che in questo momento i suoi progetti e tentativi con me non hanno senso a causa della sua instabilità...e in futuro, secondo lei, potrebbe esserci un ritorno da parte sua? per continuare questi progetti. magari quando avrà recuperato la sua stabilità.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile lettrice,
molto probabilmente non si tratta del fatto che questo giovane sia stato falso con te, anzi è da credere che sia stato molto sincero e passionale quando ha ripreso (sembra più di una volta) la storia con te.
Il problema vero è che si è rivelato una persona instabile e questo è destabilizzante per chi gli sta vicino.
Ovviamente chi viene destabilizzato e quindi deluso, soffre e questa è la situazione in cui tu ti trovi.
Orbene qual'è l'antidoto quando ci si viene a trovare in questa situazione? La risposta è l'amor proprio e l'autostima che più o meno è un concetto vicino a quello che la collega Ceccucci chiama dignità. Pertanto la prima buona relazione deve essere quella che ognuno deve avere con se stesso e poi viene la relazione con l'altro/a.
Per fortuna non tutte le persone sono instabili e non posso che augurarti di incontrarne qualcuna che ti piaccia e che meriti la tua fedeltà.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6580 Risposte

18427 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ho paura che questa nuova ragazza sia affidabile e sincera quanto me e lui se ne sia innamorato...e quindi non avrà bisogno di tornarmi a cercare...

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Venere
io penso che lui, dopo aver fatto le sue esperienze con altre e magari comprendendo la persona che sei (affidabile e sincera), potrebbe tornare a cercarti e allora, se così sarà, valuterai sul momento il da farsi.
Può essere che allora sarai tu ad essere impegnata con un altro "affidabile" da subito.
Ti auguro di incontrare la persona che ti meriti pienamente per una vita sentimentale e familiare serena!
Dott.ssa Ceccucci

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6722 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Venere,
quando ci sono in ballo i sentimenti non esistono regole e neanche previsioni o calcoli di probabilità che possano aiutare a illuminare la strada e lenire la sofferenza. Quando la danza dell'amore per qualche motivo si arresta, si dimenticano i passi da fare, si cade troppo frequentemente, non si riesce più a sincronizzare il passo, è necessario pur soffrendo fare un passo indietro e pensare un pò individualmente. Ci sono cose importanti che l'amore non dovrebbe mai scordare: la dignità, il rispetto, la cura, l'interesse per i sentimenti della persona amata. Bisogna chiedersi se questo amore funziona ancora come un amore. Se ci fa star bene, se apporta un miglioramento alla nostra vita, un benessere, una gioia. C'è un tempo per l'attesa e un tempo in cui domandarsi :" è giusto quanto sta accadendo?" " sono disposta/o a sentirmi così, a ricevere questo?" . Cercando di volersi bene, ognuno deve dare la sua risposta. un augurio per tutto,
D.ssa Ilaria Beltrami, Psicologa Clinica - Roma

Dr.ssa Ilaria Beltrami Psicologo a Roma

76 Risposte

109 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara venere
probabilmente lui non è che non ti ama (diciamo che ti ha amata) ma ha questa instabilità interiore e di certo tutti i progetti e tutti i suoi tentativi di recupero con te in questo momento non hanno senso.
Capisco il tuo stato d'animo e la tristezza nel dover constatare questo ma così è: questa è la realtà e devi accettarla.
Ora quest'uomo ha dimostrato chiaramente la sua inaffidabilità e dunque tu puoi solo ritirarti e difendere il tuo senso di dignità interiore.
Mi trovo spesso, trattandosi d'amore, nelle lettere a richiamare il concetto di " Dignità" ma lo ritengo fondamentale.
Non c'è amore che possa prescindere da questo limite che non deve essere mai superato; quando non c'è correttezza e quando si viene traditi o lasciati, non si può andare oltre ma sempre mantenere forte senso di dignità.
Questo aiuta molto.
Un caro saluto
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6722 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ciao, devi metterti in testata che lui ti ha amato ma ora non più.. nessun innamorato farebbe una cosa simile alla propria ragazza..ti do un consiglio non sentirlo piu e non tornarci assieme, prima non lo sentirai e prima starai meglio.. sono uscito una settimana fa da una relazione di 4 anni a lei interessa un altro e ne sono sicuro ci starà uscendo ora mentre sono qui a scriverti..ovviamente sto uno schifo non dormo e non mangio.. ma sono giunto a una conclusione che l'amore viene e va e quando c'è si è convinti che sia quella della tua vita se hai fortuna e dall'altra parte c'è una persona che si impegna come lo fai te allora la storia va avanti...altrimenti l'inesorabile arriva...fatti una nuova vita troverai un altro che ti merita di più..mi spiace essere cosi freddo ma questo si sta solo divertendo e ti usa come ruota di scorta...non ti scoraggiare e sii forte ciao

Andrea

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 19050

domande

Risposte 77950

Risposte