Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come poter essere me stessa

Inviata da Francesca · 26 mar 2020 Autorealizzazione e orientamiento personale

Buongiorno a tutti, non credo di poter riuscire a scrivere tutto ciò che mi impedisce di vivere serenamente in questo periodo,dove mi sento confusa,persa,ho la lacrima facile per qualsiasi cosa e in qualsiasi momento posso passare dalla risata al pianto isterico,attacchi di rabbia immotivati, sono quasi perennemente in uno stato d'ansia che mi fa sempre star in allerta sulle persone e su tutto ciò che mi circonda.. il tutto si è scatenato da quando ho perso mia madre 5 anni fa per una malattia,da li ho sempre pensieri negativi e l'immagine di vederla soffrire e nella bara non riesco ad allontanarle dalla mente.. sono sempre accondiscendente con le persone non riesco mai a dire di no perché in qualche modo mi sento in obbligo nei confronti delle persone che mi aiutano, insomma io vorrei solo riuscire ad essere me stessa così da poter affrontare la vita con un po più tranquillità..chiedo scusa per il papiro e vi ringrazio anticipatamente per aver letto il mio sfogo.. buona giornata

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Francesca,
benchè sia passato un periodo di tempo congruo, è probabile che lei non sia ancora riuscita ad elaborare questo importante lutto.
Ciò si può spiegare con la fragilità della sua struttura di personalità in cui prevale un basso livello sia del tono dell'umore che della assertività e dell'autostima.
E' consigliabile un percorso di psicoterapia cognitivo-comportamentale di durata adeguata (almeno un anno con regolari sedute settimanali).
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno)

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6790 Risposte

18971 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Francesca, mi vien da chiederLe, come prima cosa di non scusarsi per la condivisione delle Sue parole, anzi! Dietro al suo "sfogo", direi, in realtà, affatto "papirico/logorroico/confuso" leggo una gran voglia di stabilire una buona qualità di vita e una buona dose di coraggio. Conoscere, riconoscere, esprimere e condividere le proprie emozioni credo possa essere il primo passo per una presa di consapevolezza utile ad una ristrutturazione personale positiva. Le auguro di riuscire in questo sfidante intento!

Dott.ssa Martina Bianchi Psicologo a Milano

20 Risposte

7 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamiento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16100

psicologi

domande 20850

domande

Risposte 80600

Risposte