Come posso uscirne...?

Inviata da Nicla il 31 gen 2017 Crisi adolescenziali

sono nel pieno dell'adolescenza e ODIO questo periodo. Mi va tutto male, ultimamente sto anche andando male a scuola quando un po di tempo fa ero soddisfatta dei miei voti, sono sempre triste perché mi sento uno sbaglio, mi sento come un qualcosa in più che non ci dovrebbe essere.
Andare avanti, non è di certo facile. Odio i miei dannati brufoli, odio le lacrime che scendono da sole, odio me stessa. Voglio che tutto questo finisca, ma non so come... Non riesco a trovare una via d'uscita, solo ora mi sto accorgendo che non sono accorgendoffatto forte e che crollo per ogni minima cosa... I miei genitori sono delusi, ma non riesco a fare niente..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno Nicla,
non esistono ricette per uscire dall'adolescenza, ma esistono modi differenti di viverla. Il periodo che sta attraversando, con tutto il carico di confusione e sofferenza che emerge dalle sue parole, può rappresentare l'opportunità per conoscersi meglio. Un momento per ritagliarsi uno spazio di riflessione su cosa la fa star male e su cosa invece l'appassiona. L'occasione di prendere consapevolezza dei propri sentimenti, anche quelli negativi.
Dal suo post emerge una visione del mondo dicotomica: o bianca o nera (e, in questo caso, prevalentemente nera). Forse si esce dall'adolescenza quando ci si rende conto che esistono anche altre sfumature, e si accetta di viverle.

Dott. Marco Piana Psicologo a Masone

10 Risposte

17 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Nicla,
è comprensibile il tuo stato d'animo con le insoddisfazioni, le paure, i desideri, il senso di inadeguatezza tipico di questa età e che inficia il livello di autostima.
Hai bisogno di relazionarti a qualcuno che ti possa accompagnare e guidare in questo periodo e se non pensi di poter chiedere il sostegno necessario direttamente ai tuoi genitori dovresti almeno poter chiedere a loro di sostenerti per un percorso di psicoterapia.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6464 Risposte

18111 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Nicla
perchè non chiedi ai tuoi genitori di aiutarti in questo momento così difficile per te? Con il loro amore e qualche buon consiglio pratico potresti ottenere molti benefici.
Se però non riesci proprio ad aprirti con loro, allora potresti chiedere di andare da uno psicologo che saprà certamente ascoltarti ed aiutarti.
Ti faccio i miei auguri!
Cordialmente


Dr.ssa Cristina Giacomelli
Lanciano (CH) - Pescara

Dr.ssa Cristina Giacomelli Psicologo a Lanciano

294 Risposte

545 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Nicla,
L'adolescenza è il periodo dei conflitti, per antonomasia!
Chi più e chi meno, durante il periodo adolescenziale, si è trovato a dover combattere con uno specchio che rimanda un'immagine diversa da quella che si desidererebbe, con i brufoli, i capelli ribelli, le crisi di pianto, i calo del rendimento scolastico.
Se questa situazione non riesci a gestirla da sola, probabilmente è il caso di rivolgersi ad un professionista della tua zona, per pensare ad un percorso che possa aiutarti a vivere questo periodo in maniera più serena, che possa supportarti in questi momenti bui, che possa anche solo semplicemente ascoltarti.
Resto a disposizione per ogni cosa,
Un caro saluto!

Dott.ssa Marilù Altavilla Psicologo a Ceglie Messapica

110 Risposte

66 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77150

Risposte