Come posso smettere di mangiare 2 etti di mandorle ogni giorno???

Inviata da Verena il 24 mar 2016 Disturbo ossessivo compulsivo

Mangio da 4 anni oramai almeno 2 etti di mandorle al giorno. Ho avuto dei periodi durante i quali sono riuscita a limitarmi o a sospenderle (1 settimana al massimo). Nessuno riesce ad aiutarmi. Sono appena stata in una clinica privata che mi ha aiutata ben poco. Ho speso un sacco di soldi con risultato zero. Mi parlavano di dopamina. Io sto prendendo 50 di zolooft e sanax. Ricerco le mandorle tutti i giorni. Ci penso continuamente e ultimamente il massimo piacere è dato dal mangiare le mandorle con il gusto della sigaretta insieme. Vi prego aiutatemi non so più cosa fare.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buonasera Verena, come al solito, in psicoterapia, è molto utile poter fare dei collegamenti temporali. Dunque, cosa è successo 4 anni fa, dopo di che ha deciso di utilizzare questa strategia evitante la sofferenza del ricordo di quell'evento? (Perché, forse, si tratta di questo). Quale è il contesto emotivo-cognitivo che il suo sistema non riesce a sostenere? Perché proprio le mandorle (hanno una valenza simbolica, nutrizionale o altro)? Prima di mangiare le mandorle, come gestiva eventi di rilievo emotivo? Credo che ciò che sostiene (emozione) il mangiare le mandorle sia precedente a ciò che, eventualmente, è accaduto 4 anni fa, ma che prima, non emergeva in quanto gestito in modo più funzionale, articolato e meno rigido ed automatico. Queste riflessioni dovrebbe farle all'interno di una relazione terapeutica che lei percepisce come accogliente e sicura.
Buona fortuna,
dott. Massimo Bedetti
Psicologo/Psicoterapeuta
Costruttivista-Postrazionalista Roma

Dott. Massimo Bedetti Psicologo/Psicoterapeuta Psicologo a Roma

672 Risposte

960 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Verena
le mandorle sono molto nutritive e molto benefiche.
La giusta quantità per il nostro organismo è di 8/12 mandorle al giorno.
Due etti al giorno sono decisamente troppe.
Si è sviluppata una dipendenza in te da questo cibo. Forse hai iniziato a mangiarlo perché sapevi che faceva bene.
Ora occorre ritornare ad un giusto mezzo e quindi ti consiglio di diminuire giorno per giorno fino al raggiungimento della "dose" giusta e benefica.
Comunque sia qui si tratta di una dipendenza che ci riporta all'oralità e quindi a qualcosa che ti manca e che cerchi di inglobare con l'assunzione di questo cibo.
Occorre una analisi dettagliata della situazione.
Un caro saluto.
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6694 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Verena,
occorrerebbe comprendere in psicoterapia i motivi per cui lei ha acquisito questo comportamento alimentare compulsivo e cosa è accaduto 4 anni fa prima che esso comparisse.
La terapia antidepressiva che sta facendo non sembra portarle giovamento.
Vale perciò la pena di iniziare un percorso di psicoterapia in cui dare un senso a questo sintomo compulsivo collegandolo e contestualizzandolo agli eventi di vita in opportuni insight per potersene così liberare.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6464 Risposte

18111 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Verena,
dal suo messaggio si percepisce un senso di frustrazione rispetto al problema e alle tentate soluzioni che non hano portato gli effetti sperati.

Ci scrive che mangia 2 kili di mandorle da 4 anni: Come andava prima? Più di 4 anni fa cosa le permetteva di non mangiare i 2 kili di mandorle? Pensa ci sia qualcosa che, ora come ora, potrebbe aiutarla a mangiarne qualcuna in meno?

Mi contatti se le fa piacere condividere le sue riflessioni.
Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella

Dott.ssa Francesca Fontanella Psicologo a Rovereto

1030 Risposte

2019 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Vedere più psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Altre domande su Disturbo ossessivo compulsivo

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77200

Risposte