Come posso riprendermi?

Inviata da Claudia Steca · 14 apr 2019 Disturbi Alimentari

La domanda sarebbe lunghissima ma cercherò di essere breve, dunque a giugno 2020 mi sposo e la cosa da una parte mi terrorizza mentre dall'altra mi rende felice. Dal momento che ho saputo che mi sarei sposata ho cercato di trovare "pace" con il mio corpo visto che ci litigo da una vita! Ho fatto un sacrificio enorme, anche a livello economico, e dopo un mese e mezzo ho visto dei bei risultati! !!! Peccato che all'inizio di marzo ho avuto una brutta notizia sul mio papà e questo mi ha fatto sprofondare in un'abisso dal quale non riesco a riprendermi. La cosa naturalmente si riperquote sul lavoro sulla mia salute sulla dieta attività fisica e soprattutto sulla mia relazione. Mi sento persa vuota senzambotto senso, mi sto lasciando andare sempre di più. Mi mancano coraggio e costanza per poter riprendere in mano la mia vita.
Dimenticavo sono seguita da un centro per i disturbi alimentari, bulimia nervosa, e in questo periodo sta andando tutto a rotoli. Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 APR 2019

Buongiorno Claudia,

a volte non siamo abbasta forti e rischiamo di ricadere degli errori, fragilità del passato. Se è stata in un centro penso che sia stata seguita anche dal punto di vista psicologico, non ha più continuato fuori? Le consiglio, visto il momento fragile e i progetti futuri, di intraprendere un percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può scrivere
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1664 Risposte

1177 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 APR 2019

Ciao Claudia, stai seguendo un percorso presso un centro specializzato, hai parlato con il tuo terapeuta di ciò che sta accadendo? Sarebbe importante. Comprendo la difficoltà nel dover affrontare la notizia riguardante tuo padre, sono situazioni che farebbero sprofondare chiunque. Non sei sola, hai un futuro marito, l'equipe dl centro a cui rivolgerti.
Coraggio.

Resto a disposizione.

Dott.ssa Luigia Cannone Psicologo a Rimini

140 Risposte

90 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi Alimentari

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi Alimentari

Altre domande su Disturbi Alimentari

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86900

Risposte