Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come posso mandar via la tristezza e fare quello che voglio io e non gli altri.

Inviata da Aly il 26 ott 2019

Salve, ho quasi 29 anni, un lavoro con un buon contratto, che le mie due uniche amiche mi invidiano perché è già un traguardo trovare un’occupazione, e la mia vita gira fondamentalmente attorno all’ufficio, i miei impegni casalinghi (vivo con mio padre, lavoratore anche lui) e la costante oppressione della vita di provincia. Non ho – più – amici con cui passare il tempo e a cui appoggiarmi, la mia città non offre attività sociali che mi interessano a cui prendere parte, e le uniche persone con cui comunico si trovano fuori regione. Mi sento oppressa dalle mie responsabilità lavorative e casalinghe perché da più di dieci anni faccio cose che farebbero donne di 40 anni con una famiglia alle spalle, sento moltissimo la solitudine e sto maturando l’idea di andarmene dall’Italia e ricominciare da capo con degli stimoli veri, ma non ho il coraggio di dirlo a mio padre perché solo il pensiero mi fa sentire come se lo stessi abbandonando. Inoltre, vedo la vita da una prospettiva triste, ho paura di morire nella mia città senza aver sperimentato alcune delle cose che vorrei fare. Ho paura, anzi ne sono certa, che la mia tristezza faccia male alle poche persone (fuori regione) con cui parlo e che poi decideranno di lasciarmi perdere perché, automaticamente, metto tristezza anche a loro. Ho il desiderio egoistico e forse anche infantile di essere amata, visto che le mie pochissime storie sono andate male, e vedere le coppie felici o che addirittura si sposano mi fa sentire inutile, non meritevole di amore, brutta, senza alcunché di speciale e un fallimento. Credo di essere arrivata allo stremo e vorrei capire come fare per togliermi di dosso tutta questa paura e tristezza. Non so se si può. In ogni caso, vi ringrazio anticipatamente.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15850

psicologi

domande 20250

domande

Risposte 80000

Risposte