Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come posso fare ad essere più estroversa?

Inviata da Agnese · 4 lug 2016 Assertività

Ciao a tutti. Ho una specie di problema. Ho come un blocco quando i miei familiari mi chiedono di parlare di come mi sento o cosa ho che non va.(Ai miei amici non interessa come sono realmente). Molti mi hanno detto che sono introversa e, facendo alcune ricerche e diversi confronti, posso dire che è vero. In generale sono una a cui piace parlare e confrontarsi ,ma solo su questioni comuni, che non mi toccano in modo particolare. Spesso risulto anche acida e aggressiva. Mi ritengo una buona ascoltatrice, quando le mie amiche si aprono con me ho sempre buoni consigli da dispensare e riesco a dare fiducia. Al contrario io, non riesco a parlare dei miei sentimenti, dei miei problemi. Alcuni pensano che non ho fiducia in loro, e sia per questo che non mi apro.. ma non è proprio così. Sento dire che quando ti apri poi ti senti come più leggero, più libero. Ma per me non è così. Quando sono sul punto di aprirmi, le parole non escono. Forse rifletto troppo, forse mi tengo tutto dentro, forse è una parte brutta del mio carattere. Non ho paura di essere derisa, bensì di non essere capita, di essere trattata diversamente e che il rapporto tra me e questa persona cambi. Ed è anche per questo che non dirò la mia età. Vengo spesso criticata su ogni cosa che faccio, forse questo ha contribuito a questa mia specie di timidezza.
Scusate se ho annoiato. Grazie .

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 4 LUG 2016

Cara Agnese,
mi sembra di capire che dietro alla sua introversione risieda il timore che svelarsi potrebbe portarLa a non essere compresa e a pregiudicare la Sua reazione con l'altro. Immagino che qualche esperienza simile Le sia già capitata e per questo abbia sviluppato questa sorta di convinzione (se quest'ipotesi fosse plausibile) e quest'atteggiamento protettivo di fronte a questo potenziale "pericolo".
La inviterei ad un percorso personale perché vi sono molti modi alternativi con cui poter guardare alle relazioni, modi che forse possono consentirLe un piú ampio raggio d'azione.
Rimango a disposizione.
Cordialmente,

Annalisa Anni
Psicologa Padova

Dott.ssa Annalisa Anni Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Padova

505 Risposte

921 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Assertività

Vedere più psicologi specializzati in Assertività

Altre domande su Assertività

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16350

psicologi

domande 22400

domande

Risposte 83450

Risposte