Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come posso eliminare il tic all’occhio?

Inviata da Michele · 11 dic 2017 Disturbi psicosomatici

Ho un tic all’occhio, che per un periodo di tempo ho ed altre volte no.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 DIC 2017

Caro Michele,
posto che le informazioni da lei fornite sono insufficienti per inquadrare chiaramente la situazione, qualora il suo tic non fosse legato a cause organiche (da verificare attraverso un appropriato accertamento medico) allora potrebbe essere connesso a situazioni stressanti. In tal caso le consiglio di rivolgersi ad un terapeuta Cognitivo Comportamentale, al fine di intervenire efficacemente sul disturbo.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1118 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2017

Gentile Michele,
Se lei non presenta patologie particolari all'occhio e ha già effettuato valutazioni mediche il problema è di origine psicologica.
In genere lo stress e l'ansia alimentano questo tipo di problema.
Un percorso psicologico in tal caso potrebbe esserle utile in cui apprendere tecniche di gestione dello stress.
Cari saluti
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2587 Risposte

2168 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2017

Gentile Michele,
si tratta di un fastidiosi problema sul quale è opportuno indagare se vi siano cause organiche - tramite visita oculistica - escluse le quali è possibile intervenire con tecniche di rilassamento e di gestione dello stress.

Dott.ssa Elisa Bonfanti Psicologo a Sesto San Giovanni

14 Risposte

13 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2017

Gentile Michele,
innanzitutto è consigliabile una visita oculistica per accertare che non vi siano cause organiche e non si tratti di semplici fascicolazioni dei muscoli palpebrali.
Escluse le cause organiche, può essere utile un percorso di psicoterapia perchè i tic motori sono spesso espressione di ansia o stress che tende ad essere scaricata attraverso questa modalità.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6838 Risposte

19092 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi psicosomatici

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi psicosomatici

Altre domande su Disturbi psicosomatici

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21700

domande

Risposte 82150

Risposte