Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come posso aiutare il mio compagno che vive di dubbi e paure?

Inviata da Grace il 30 gen 2017 Terapia di coppia

Dottoressa scusi il disturbo sono una studentessa di scienze del servizio sociale. Vorrei un consiglio utile alla mia relazione con il mio compagno ormai una coppia da 7 mesi. Lui È Sempre su per lavoro e ha la sua famiglia scende in puglia da me per qualche giorno quando puó ( conosciuti tramite i social amici da mesi precedentemente). Con gli studi sto iniziando a comprendere varie cose tenendo come esempio lui. Non riesco a comprendere cosa posso fare per aiutarlo. Vive di paure di un tradimento solo perchè in passato ha dovuto fare i conti con questo trauma molto pesante. Purtoppo smantella su di noi le sue preoccupazioni e dubita di tutto. Ha paura, piange a volte. Litighiamo spesso e posso definirlo abbastanza orgoglioso perchè vuole essere cercato e non Sempre cercare lui me per primo. Vive di questa fobia ed io dopo ormai 7 mesi gli sto dando prova giorno dopo giorno della mia sincerità e fedeltá e sopratutto gli do una cosa che nessuno prima ha mai saputo concedergli....la serenitá e il rispetto! Solo che molte volte iniziamo liti senza veri motivi. Posso dedurre che la distanza fa Anche il suo gioco influisce moltissimo su di noi e ci rende più vulnerabilidel solito, io anche mi innervosisco ma mi fido di lui e concedo la fiducia che lui ha tanto terrore di darmi. Devo dire che io ho avuto delusioni brutte in passato quanto lui ma ciò non vuol dire che non mi sono aperta ad una nuova relazione, ero consapevole degli ostacoli e difficoltà ma non mi sono mai tirata indietro Dottoressa proprio per la mia forte determinazione e sincerità.
Cosa posso fare Dottoressa? Piacere di fare la vostra conoscenza.
Distinti saluti a presto
Grazie infinite in anticipo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Grace,
come lei ben dice, la distanza non è un fattore facilitante bensì ostacolante il buon andamento di una relazione, specie quando ci sono esperienze negative precedenti che lasciano ferite non curate bene con conseguenti strascichi.
Temo che la sua fedeltà e la sua fiducia non bastino fin quando questo suo compagno non deciderà di sanare completamente le vecchie ferite tramite un percorso di psicoterapia che lei stessa dovrebbe promuovere per il bene di entrambi.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6580 Risposte

18427 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Greta,
non deve essere facile vivere in questa situazione e trovare la determinazione per andare avanti.
Le consiglio di richiedere il supporto di uno psicologo cognitivo comportamentale per affrontare insieme al suo compagno queste fobie. Avrà il giusto sostegno e guida per poter ritrovare un equilibrio nella coppia e migliorare la sua stessa qualità di vita.
Un saluto
Dott.ssa Ilaria Albano
Psicologo a Roma

Dott.ssa Ilaria Albano Psicologa Psicologo a Milano

269 Risposte

314 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Grace,
per aiutare un'altra persona è innanzitutto utile e necessario comprendere il suo punto di vista.
In questo senso mi sembra che le sia già chiaro che questa persona fatichi a fidarsi degli altri per via di una spiacevole esperienza che ha già avuto in questo senso.
Anche lei d'altronde ha avuto brutte esperienze che però non l'hanno dissuasa dal potersi dare una seconda occasione.
Mi sembra di capire che faccia fatica a comprendere perché il suo ragazzo non riesca a fare altrettanto.
Ebbene, ognuno di noi è diverso e non solo può aver avuto esperienze diverse ma può averle lette in modi molto diversi dai nostri.
Cosa vuol dire per lui fiducia? Cosa teme? Cosa succederebbe a lui e alla sua vita se dovesse vederla tradita di nuovo? Probabilmente sono questi timori a fermarlo di fronte alla possibilità di ributtarsi a capofitto in una nuova relazione e a fidarsi di qualcuno di nuovo.
Le suggerisco di provare a vedere le cose dal punto di vista del suo ragazzo, forse riuscirebbe così a capire cosa potrebbe essere davvero utile a lui.
Inoltre potrebbe essere utile anche semplicemente chiederglielo... spesso un confronto sincero e non giudicante può aprire molte più possibilità di quelle che non pensiamo.
Rimango a disposizione.
Cordialmente,

Annalisa Anni
Psicologa Psicoterapeuta Padova

Dott.ssa Annalisa Anni Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Padova

505 Risposte

913 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Grace,
per aiutare un'altra persona è innanzitutto utile e necessario comprendere il suo punto di vista.
In questo senso mi sembra che le sia già chiaro che questa persona fatichi a fidarsi degli altri per via di una spiacevole esperienza che ha già avuto in questo senso.
Anche lei d'altronde ha avuto brutte esperienze che però non l'hanno dissuasa dal potersi dare una seconda occasione.
Mi sembra di capire che faccia fatica a comprendere perché il suo ragazzo non riesca a fare altrettanto.
Ebbene, ognuno di noi è diverso e non solo può aver avuto esperienze diverse ma può averle lette in modi molto diversi dai nostri.
Cosa vuol dire per lui fiducia? Cosa teme? Cosa succederebbe a lui e alla sua vita se dovesse vederla tradita di nuovo? Probabilmente sono questi timori a fermarlo di fronte alla possibilità di ributtarsi a capofitto in una nuova relazione e a fidarsi di qualcuno di nuovo.
Le suggerisco di provare a vedere le cose dal punto di vista del suo ragazzo, forse riuscirebbe così a capire cosa potrebbe essere davvero utile a lui.
Inoltre potrebbe essere utile anche semplicemente chiederglielo... spesso un confronto sincero e non giudicante può aprire molte più possibilità di quelle che non pensiamo.
Rimango a disposizione.
Cordialmente,

Annalisa Anni
Psicologa Psicoterapeuta Padova

Dott.ssa Annalisa Anni Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Padova

505 Risposte

913 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Grace, probabilmente il problema alla base delle difficoltà del tuo ragazzo è la sua insicurezza, giustamente minata dalla precedente brutta esperienza. Io credo che si possa lavorare su due fronti: da una parte spronarlo, magari consigliandogli un percorso di aiuto psicologico, per riscoprire sé stesso e le proprie potenzialità, la propria autostima, per affrontare i momenti di lontananza, distacco... Dall'altra continuare a mantenere alta la soglia comunicativa tra di voi, cercando di focalizzarvi sui punti di forza della vostra unione e soprattutto cercando di lavorare su progetti comuni, a medio termine ed a lungo termine (es. una piccola vacanza, una condivisione, un eventuale trasferimento, qualora possibile, una convivenza, un matrimonio...)

dott.ssa Maria Giusy Nigro Psicologo a Roma

5 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 19050

domande

Risposte 77950

Risposte