Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come ottenere maggior autostima e sicurezza

Inviata da alessandro il 11 nov 2017 Autostima

Buonasera.
sono Marco di 43 anni,
ho vissuto un infanzia difficile dettata dalla visione che mio padre alzava le mani a mia madre. lei a sua volta ,metteva in mezzo noi figli nei suoi problemi ed io essendo il più piccolo non riuscivo ne reagire ne a difenderla.
Mio fratello poi ha subito un esperienza nella tossicodipendenza.
Non ho mai visto amore tra i miei genitori-
Poi sono caduto anche io nell'assumere droghe sintetiche che mi hanno portato a delle brutte cadute mentali quali attacchi di panico ansia insicurezza fissazioni e paure che., secondo me, sono state più forti a causa del mio carattere cosi sensibile buono apprensivo insicuro e debole in certi aspetti...poi la mia vita e stata dettata ancora tutt' oggi da sacrifici.
A 40 anni ho perso un amore forte con una ragazza e contemporaneamente il lavoro .
Ho un figlio piccolo e la mamma e fuori per lavoro da mesi.
Conosco i miei pregi e difetti ma questa insicurezza e bassa autostima mi stanno rovinando la vita, senza parlare della fissazione che ho di non essere un vero uomo visto che ho paura di litigare e non mi faccio rispettare il più delle volte per il quieto vivere a meno che sia nervoso allora mi comporto diversamente.
Mi sento diverso. un fallito e temo di non essere di esempio per mio figlio anche se lui stravede per me ma e normale sono suo padre.
Potrei stare a scrivere per ore ma penso che il succo l ho scritto.
Grazie a tutti delle probabili risposte.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Caro Marco, la sua storia e anche gli eventi degli ultimi anni l'hanno chiaramente messa a dura prova è normale che viva sconforto e ha fatto bene ad aprirsi un po' almeno qui. Tante cose le devo essere mancate nella sua vita e tante altre non se le srà volute prendere o non ci è riuscito. Sta di fatto che credo che il fatto stesso di scrivere qui mi pare una rischiesta di aiuto ed ascolto, anche in virtù del fatto che ora è papà e si preoccupa per suo figlio. Il modo migliore di tutelare suo figlio è fare un buon lavoro su di lei. Vada da qualcuno, se non ha disponibilità economiche contatti la asl di zona e chieda di essere messo in lista per dei colloqui. Intanto non si perda, si dedichi ai suoi interessi, a suo figlio e a piccole cose che però le danno respiro. So che può non essere facile ma è possibile. Mi sembra desideroso di una svolta da come si esprime, sia il primo a farla. In bocca al lupo.

Dott.ssa Gilda Di Nardo Psicologo a Roma

70 Risposte

29 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno, Giovanni.
Il Suo malessere arriva chiaro e diretto. Credo che sarebbe opportuno poter rivolgersi ad uno psicologo psicoterapeuta (nel caso di difficoltà economiche, magari, in un Consultorio) per poter lavorare in maniera che la sofferenza per la Sua storia di vita possa essere accolta, valutare là dove possano emergere degli aspetti traumatici l’utilizzo dell’EMDR da parte del terapeuta e poi la possibilità di lavorare sull’assertività in modo da acquisire competenze che aiutano a rafforzare il senso di sè.
Auguri, Giovanni!
Cordialmente
Dott.ssa Ilaria Gisondi

Dott.ssa Ilaria Gisondi Psicologo a Trezzano sul Naviglio

78 Risposte

16 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno, non e' facile cambiare in una difficile situazione che prende tutte le energie e non lascia molto.. certo un aiuto e un sostegno psicologico puo' cercare di aumentare quella autostima che si e' persa. Poi in questo percorso si potrebbe valutare la possibilita' di affrontare nodi forse irrisolti con i genitori o la famiglia che possono condizionare ancora il carattere.. in questo caso potrebbe essere utile unaterapia specifica. Spero di essere stato utile. Buona giornata

Dott. Serafino Galbiati Psicologo a Monza

9 Risposte

6 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15850

psicologi

domande 20250

domande

Risposte 80000

Risposte