Come migliorare senza essere troppo pesanti nelle relazioni di tutti i giorni ?

Inviata da Elena0000 · 3 dic 2021

Buonasera , Mi chiamo Elena mi capita spesso che le persone con cui ho rapporti mi dicano che in alcune circostanze sono un po' pesante ed effettivamente lo riconosco , vorrei dei consigli su come migliorare e vivermi tutto con più serenità . Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 5 DIC 2021

Gentile Elena,
se riconosce che in alcune situazioni i suoi atteggiamenti e comportamenti sono un pò "pesanti" vuol dire che vi sono buoni presupposti per modificarli perchè è consapevole che sono negativi per le relazioni che le stanno a cuore e per il suo stesso benessere.
Tuttavia spesso non basta la buona volontà perchè tali atteggiamenti e comportamenti sono radicati nella personalità per cui occorre rimodellare la struttura di quest'ultima in un adeguato lavoro di psicoterapia che la invito ad intraprendere.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (SALERNO).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7722 Risposte

21527 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 DIC 2021

Buongiorno Elena,
Il fatto che lei riconosca i suoi limiti e ne prenda atto lascia spazio ad un buon margine di miglioramento futuro.
È anche vero che la trasformazione avviene quando si ha il desiderio di cambiare per se stessi, quindi fondamentale è il proprio pensiero più che quello di qualcun altro.
A tal proposito riterrei utile approfondire meglio questo aspetto attraverso un percorso terapeutico che potrebbe aiutarla a scoprire più aspetti di lei e dove necessario migliorarli con lo scopo di raggiungere una buona soddisfazione personale ed imparare a tenere fede al proprio pensiero più che a quello altrui.
Resto disponibile per ulteriori chiarimenti, sia online sia presso il nuovo centro clinico di Torino, con tariffe agevolate per venire incontro ad ogni esigenza.
Cordiali saluti
Giancarlo Gramaglia

Gramaglia Dr. Giancarlo Psicologo a Torino

766 Risposte

356 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 DIC 2021

Buongiorno Elena,
resto disponibile se vorrai crearti uno spazio tuo personale di ascolto e supporto per capire e comprendere meglio la situazione.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1419 Risposte

401 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 DIC 2021

Gentile Elena0000,
la sua richiesta è pregevole ma vaga: in quali situazioni si riconosce di essere pesante, cosa fa che definisce pesante. Per poter dare delle indicazioni efficaci c'è bisogno di un colloquio approfondito con un terapeuta, per definire bene la richiesta e gli obiettivi del miglioramento che chiede.
A disposizione anche online per dubbio o domande, un cordiale saluto
Dr.ssa Maria Beatrice Brancati

Dott.ssa Maria Beatrice Brancati Psicologo a Padova

178 Risposte

43 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 DIC 2021

Salve Elena,
Riconoscere i propri limiti o le proprie difficoltà nella gestione dei rapporti è sicuramente un buon presupposto per poter lavorare e migliorare. Andrebbe visto sicuramente cosa significa per gli altri "pesante" e cosa magari del suo comportamento risulta non idoneo al modo di fare di chi la circonda. Sicuramente un primo passo sarebbe lavorare sulla comunicazione: in che modo lei comunica agli altri i suoi bisogni e come risulta essere pesante?
Lavorare strategicamente sulle proprie dinamiche interne può aiutare a migliorare effettivamente anche la richiesta che si fa agli altri o magari il modo di porsi.
Un sostegno psicologico potrà aiutarla a comprendere meglio tali dinamiche e a migliorare assertivamente il suo modo di rapportarsi agli altri.
Dott.ssa Merola Serafina

Dott.ssa Serafina Merola Psicologo a Arezzo

3 Risposte

2 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 DIC 2021

Gentile Elena,
essere « pesanti » può voler dire molte cose. Lei è troppo assertiva? Apprensiva? Vuole controllare tutto, situazioni e persone, in modo eccessivo? Troppo negativa o pignola? Troppo critica verso gli altri?
Il fatto che riconosca anche lei la « pesantezza » del suo carattere vuol dire che questa comincia a costituire un ostacolo nella vita relazionale. Cerchi di analizzare e dare un nome ai suoi atteggiamenti anche con l’aiuto delle persone che la definiscono così. Solo quando avrà preso coscienza dei comportamenti che mette in atto potrà indagarne le cause e operare un cambiamento.
Un cordiale saluto
Dott.ssa Elisabetta Falcolini

Dott.ssa Elisabetta Falcolini Psicologo a Sansepolcro

65 Risposte

40 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 DIC 2021

Salve Elena, mi spiace molto per la situazione che descrive poi che posso comprendere il disagio che prova. Tuttavia ritengo che la domanda sia troppo generica per poterle fornire delle risposte esaustive. Innanzitutto Bisogna capire che cosa significhi per lei essere pesante, In secondo luogo cercare di esplorare quelle situazioni nelle quali mette in atto con gli atteggiamenti di pesantezza e cercare infine di capire quali obiettivi vuole raggiungere nello specifico. Gli obiettivi devono essere misurabili e concreti non generici. Ritengo pertanto molto utile che lei possa richiedere un consulto psicologico al fine di escludere la situazione con ulteriori dettagli, elaborare pensieri e disturbi emotivi connessi e trovare strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente.
Resto a disposizione, anche online.
Cordialmente, dott FDL

Dott. Francesco Damiano Logiudice Psicologo a Roma

671 Risposte

214 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31200

domande

Risposte 107050

Risposte